“Rischi per la nostra salute e di chi ci sta vicino troppo elevati”

“Rischi per la nostra salute e di chi ci sta vicino troppo elevati”

Perugia – 19 novembre 2020 – In un momento in cui l’Italia vede intensificarsi la gravità dell’epidemia a causa di un aumentato impatto sui servizi assistenziali, la Serie B femminile procede il suo campionato con numerosi rinvii di gare a data da destinarsi. Dopo la decisione della Figc di sospendere il campionato Primavera, le grifoncelle di mister Luciano Mancini, con alle spalle già tre gare rinviate esprimono ora la loro perplessità sul contesto attuale.

“Credo che il campionato dovrebbe essere interrotto – riferisce Oceane Marie Bayol, portiere dell’AC Perugia Calcio Femminile – anche temporaneamente, il tempo di capire come si evolverà la situazione e di attuare un protocollo di controllo comune a tutta la Serie B.  Ad oggi i rischi per la salute nostra e di chi ci sta vicino sono troppo elevati, e il campionato comunque è completamente falsato da varie settimane. È già la seconda domenica di fila che di sette partite, solo due si sono svolte normalmente, le altre cinque sono saltate. Non vedo proprio come la situazione possa migliorare a breve termine”.

La calciatrice di nazionalità francese racconta poi come l’attuale situazione stia inficiando anche le prestazioni della squadra “Il momento è molto complicato. Non ci alleniamo con una rosa al completo da un mese e l’ultima gara risale al 18 ottobre, quindi stiamo perdendo il ritmo partita. C’è abbastanza perplessità e preoccupazione da parte di tutti soprattutto sul fatto di andare avanti conoscendo la situazione attuale.”

In campo però c’è ancora tanta voglia di giocarsela fino in fondo, conclude la Bayol, con la cognizione che dopo un avvio così difficile ci saranno ancora possibilità di dimostrare il valore di una squadra giovanissima “Anche se l’inizio stagione è stato molto tosto, varie ragazze si sono comportate molto bene. Spero che questa consapevolezza possa essere un aspetto positivo dal quale ripartire, quando sarà possibile ripartire…”

(foto Settonce, vietata riproduzione)

Rinviata la gara contro il Ravenna

Rinviata la gara contro il Ravenna

Roma, 13 novembre 2020 – La Divisione Calcio Femminile della FIGC ha comunicato che la gara Ravenna W – AC Perugia, prevista per il 15 novembre, è stata rinviata a data da destinarsi. Sempre per l’ottava giornata di campionato è stata rinviata anche la sfida tra Roma CF e Brescia CF.

Siamo molto dispiaciute per la situazione che sta attraversando il nostro paese – ha commentato l’attaccante biancorossa Giulia Piselli – anche noi viviamo in un momento di incertezza ma comunque continuiamo ad impegnarci al massimo cercando di dare sempre il meglio”.
Con la gara contro il Ravenna salgono così a quota tre le partite che le grifoncelle di mister Mancini dovranno recuperare.
Foto: (Roberto Settonce – Tutti i diritti riservati)
Rinviata Perugia-Cittadella

Rinviata Perugia-Cittadella

Perugia, 8 novembre 2020 – E’ stata rinviata a data da destinarsi la gara della 7^ giornata del Campionato Femminile di Serie B, prevista per la giornata odierna. Le Grifoncelle avrebbero affrontato nella partita casalinga le ragazze del Cittadella Women, attualmente none in classifica.

La Figc ha inoltre reso noto che sono state rinviate le seguenti gare:
Lazio W – Calcio Pomigliano
Riozzese – Chievo Verona W
Tavagnacco – Cesena
Vicenza CF – Roma CF
Anche la Primavera si ferma

Anche la Primavera si ferma

Perugia, 29 ottobre 2020 – La Divisione Calcio Femminile della Figc ha disposto la sospensione di tutte le gare del Campionato Nazionale Femminile Primavera fino a data da destinarsi.

La stessa Figc comunica che tale decisione è stata presa a seguito dell’ incremento del numero dei contagi tra le calciatrici che disputano il campionato Primavera. Di fatti un numero rilevante di società è stato costretto ad interrompere la propria attività di allenamento settimanale a causa dei contagi tra tesserati, trovandosi conseguentemente nelle condizioni di non poter disputare le gare di Campionato come fissate dal calendario ordinario.
Si interrompe quindi il cammino delle giovani grifoncelle di mister Francesco Micheli, chiudendo queste prime tre gare con la vittoria per 3-2 contro la Roma CF.
Rinviata la gara contro il Calcio Pomigliano

Rinviata la gara contro il Calcio Pomigliano

Roma 22 ottobre 2020 – La divisione calcio femminile della Figc ha comunicato che la gara prevista per domenica 25 ottobre tra Calcio Pomigliano e AC Perugia è stata rinviata a data da destinarsi su richiesta della squadra ospitante.

Nell’accogliere tale richiesta, la federazione ha comunicato anche il rinvio della partita tra Roma CF e US Pontedera.

foto: Roberto Settonce – Tutti i diritti riservati
Perugia-Vicenza 4-0 | Mister Mancini: “Non possiamo arrenderci”

Perugia-Vicenza 4-0 | Mister Mancini: “Non possiamo arrenderci”

Perugia, 20 ottobre 2020 – Il Perugia di mister Mancini cede 4-0 contro il Vicenza.

L’avvio di gara è stato buono da entrambe le parti con varie occasioni da gol. La situazione però cambia al 26′ con il Vicenza che riesce a trovare quella determinazione in più per sbloccare il risultato con il gol di Sasso. La rete destabilizza le grifoncelle e pochi minuti dopo (31′ pt) arriva anche la seconda rete del Vicenza con Sossella.

Nella ripresa le ragazze biancorosse cercano di riscattarsi ma qualche lacuna difensiva permette al Vicenza di andare in rete con Yeboaa al  al 6′ st. Dopo soli sessanta secondi è ancora Yeboaa a chiudere definitivamente la gara su calcio di rigore. Perugia che mostra un pò d’orgoglio nel finale con qualche occasione che però non si concretizza.
“E’ una sconfitta amara che mette in risalto la difficoltà di questo campionato” ha commentato al termine della partita il tecnico Luciano Mancini – non possiamo arrenderci, nonostante la situazione, e non possiamo permetterci di mollare. Con il tempo il campo renderà merito al grande lavoro che stanno facendo le ragazze”.