Perugia, 26 novembre 2017 – ore 11 – antistadio “Renato Curi” – 11^ giornata campionato Under 15 Girone C

PERUGIA: Del Bello, Farinelli, Petrioli (6’ st Gardi), Gaudini, Bastianelli, Leonardi, Angori (10’ st Pannuti), Spinelli, Del Prete, Lunghi (27’ st Paciotti), Mattioli (27’ st Santucci). A disp.: Sergiacomi, Palumbo, Izzo, Brunetti, Lolli. All. Girini

TERNANA: Zingaretti, Serafini, Colalelli (27’ st Blasi), Pompei, Settimi, Monesi, Fimiani (27’ st Menghini), Sabatini (1’ st Iurcu), Agostini, Lamberti (10’ st Rosatelli), Borriello (10’ st Giacomelli). A disp.: Locci, Bianconi, Chiecchierini, Giacomelli, Colamedici. All. Borrello

ARBITRO: Reali di Foligno (Baroni-Lombardi)

MARCATORI: 6’ pt (rig.) Lamberti (T), 9’ pt Spinelli (P), 20’ pt Del Prete (P), 22’ pt (rig.) Mattioli (P), 24’ pt Lunghi (P), 24’ st Iurcu (T)

NOTE: al 38’ st Blasi (T) per doppia ammonizione. Ammoniti Petrioli, Borriello, Rosatelli, Agostini.

PERUGIA – Il Perugia di mister Girini fa suo il derby con la Ternana vincendo 4-2. Vittoria meritata per il gruppo biancorosso con una prestazione attenta e di grande intensità.

Pronti via e subito Ternana in avanti con Sabatini che viene steso in area. Dal dischetto si presenta Lamberti che non sbaglia per il momentaneo uno a zero. Il Perugia non accusa il colpo e dopo appena tre minuti trova il pareggio con il calcio di punizione di Spinelli che si infila alla destra di Zingaretti. I Grifoni continuano ad attaccare creando pericoli prima con Spinelli e poi con Del Prete. L’attaccante biancorosso però non perdona al 20′ quando taglia in area su suggerimento di Gaudini e con un sinistro ad incrociare batte Zingaretti per il vantaggio Perugia. Ospiti frastornati e nel giro di due minuti il Perugia chiude la partita. Al 22’ calcio di rigore concesso per fallo su Lunghi, dal dischetto va Mattioli che sigla il 3-1. Al 24’ è invece il turno dello stesso Lunghi che sugli sviluppi di un corner trova il tempo giusto per ribattere in rete una mischia in area. Da segnalare anche due parate di Del Bello su altrettante occasioni degli ospiti.

Nella ripresa i biancorossi amministrano il vantaggio con la Ternana che prova a reagire e che trova la rete al 20’ con Iurcu, entrato ad inizio  della ripresa, che da pochi passi sigla il 4-2. Gli ospiti mettono in campo le ultime forze ma poco prima della fine rimangono in dieci per l’espulsione di Blasi, entrato da poco sul terreno di gioco. Nel recupero Del Bello compie un’altra bella parata su una conclusione ravvicinata. Finisce 4-2.

Con questa vittoria, la seconda da inizio stagione, il Perugia sale a quota 8 in classifica mentre la Ternana rimane a 12.

“Bella vittoria – spiega a fine gara Girini – ma oltre al risultato sono contento della prestazione dei ragazzi. In settimana avevamo cercato di non caricare troppo la gara cercando di mantenere la giusta tensione. Intensità e coraggio sono state le caratteristiche messe in campo oggi nella miglior partita da inizio stagione”.

PROSSIMO TURNO: Perugia-Pescara, domenica 3 dicembre