Bologna, domenica 6 marzo 2022 – ore 11:30 – centro sportivo Cavina – 13^ giornata Campionato UNDER 15 A e B

BOLOGNA: Celenza, Vassallo, Muzzarelli, Di Costanzo, De Luca, Gori A., Mazzetti, Minelli, Castaldo (33′ st Romagnoli), Sermenghi (8′ st Boni), Gambini (8′ st Negri). A disp.: Sclano, Bettarini, Carrieri, Gori S., Cichy. All.: Solivellas.

PERUGIA: Romagnoli, Cresci, Naticchi (18′ st Hajri), Romani (24′ st Montagna), Barboni, Calzoni (24′ st De Santis), Duro (31′ st Testerini), Rondolini, Giordani, Barberini, Mazzeo (31′ st Gnazale). A disp.: Migliorati, Massari, Liberti, Rinalducci. All.: Tedoldi.

ARBITRO: Gargano di Bologna (Resi – Castiglione)

RETI: 15′ pt De Luca, 28′ pt Castaldo

BOLOGNA – Occasione non sfruttata al meglio per i grifoncelli Under 15 che giocando una buona partita contro un Bologna che mira a ben altra posizione in classifica non sfigurano e anzi, tornano con un pizzico di rammarico per le tante occasioni non trasformate in rete. Il Bologna passa in vantaggio dopo un quarto d’ora sugli sviluppi di un calcio da fermo dove De Luca trova il tempo giusto per colpire a rete. Si fa vedere il Perugia con Duro e Mazzeo che trovano in più occasioni lo spazio per il tiro senza rendersi però realmente pericolosi. Al 28′ sale in cattedra Castaldo che riesce a controllare in un lampo l’assist di Minelli per poi girarsi e concludere a rete. 2-0 per i rossoblu.

Secondo tempo a tinte biancorosse con il Perugia che prova a rientrare in gara ancora con un frizzante Mazzeo. L’occasionissima arriva tra i piedi di Giordani che uno contro uno si fa ipnotizzare da Celenza. Termina 2-0 per i padroni di casa ma resta la prestazione di un buon Perugia che in più momenti dà l’impressione di poter concretizzare quanto costruito.

Prossimo impegno domenica 13 al Paolo Rossi contro il Sassuolo.