Perugia, sabato 6 novembre ore 18 – antistadio “R.Curi” – 3^ giornata

Gara da subito molto equilibrio ma dopo una prima fase di studio sono i grifoncelli del Perugia ad andare in vantaggio con Giambarveri che raccoglie un cross dalla destra e di rapina insacca sotto la traversa. La partita diventa avvincente con il Pescara che trova il gol del pari a inizio ripresa, ma i padroni di casa non ci stanno e dopo appena trenta secondi tornano avanti con capitan Dottori che finalizza un’ottima azione corale. Il Grifo ha il controllo della gara ma non è sazio, continua ad attaccare arrivando più volte a concludere davanti alla porta abbruzzese, fino al minuto 23 quando Giambarveri si mette in proprio e realizza ancora, con un fendente che va ad infilarsi all’incrocio. Il Pescara prova la reazione d’orgoglio, riesce ad accorciare le distanze ma il match se lo aggiudica il Perugia 3 a 2.