Pescara, 15 aprile 2018 – ore 15 –  campo “Poggio degli Ulivi” – 25^ giornata campionato Under 16 Girone C

PESCARA: Galante, Chiacchia, Mancini (34′ Persiani), Mercado, Consorte (16’ st Nardi), Masella (16’ st Vedovato), Ciafardini (9’ st Zinni), Tamboriello (1’ st Chiulli), Mandolesi (16’ st Moscianese), Di Stefano (9’ st Agbonifo), Quacquarelli. A disp.: Sorrentino, Di Virgilio, Persiani, Agbonifo. All.: Mancini

PERUGIA: Cerbini, Baldoni, Pomerani (1’ st Sorbelli), Bacchi (1’ st Giustozzi), Torcolacci, Tozzuolo, Giustini, Corradini, Mangiaratti (31’ st Calosci), Finetti (31′ st Del Prete), Corrado (20′ st Zuppel). A disp.: Conte, Busini, Sgrò, Pareggi. All.: Migliorelli

ARBITRO: Monaco di Termoli (Giampietro di Pescara, Capirchio di Pescara)

RETI: 12′ pt Giustini (Per), 6′ st Mangiaratti (Per), 13′ st Sorbelli (Per).

PESCARA – L’Under 16 di Migliorelli espugna con un netto 3-0 il campo del Pescara conquistando così la quarta vittoria consecutiva e avvicinandosi sempre più al traguardo playoff. Nell’ultimo turno servirà la vittoria contro il Crotone per assicurarsi con certezza un posto nella fase finale dei campionati.

Inizia meglio il Pescara che crea qualche pericolo alla difesa biancorossa ma Cerbini è bravo a respingere un colpo di testa su calcio d’angolo. Al 12′ però sono i biancorossi a passare in vantaggio con un’azione partita dalla difesa e con una serie di passaggi la palla arriva a Giustini che con un tocco morbido supera il portiere in uscita. Nella ripresa il pressing alto dei Grifoni permette a Corradini di recuperare palla e servire Mangiaratti che entra in area, supera un avversario, e da posizione defilata trafigge il portiere con un diagonale rasoterra. Poco dopo Finetti recupera palla sulla linea laterale e serve al limite dell’area Sorbelli che con un destro a giro preciso infila la palla nell’angolino lontano. È il 3-0 che chiude la partita. Zuppel potrebbe anche arrotondare il punteggio ma colpisce il palo esterno.

In classifica, Perugia che attualmente occupa la quinta posizione a quota 42 punti insieme al Palermo. Il Bari, terzo, è a quota 43 mentre il Frosinone, sesto, è a quota 41. Nell’ultimo turno in programma Bari-Palermo e Ternana-Frosinone.

PROSSIMO TURNO: Perugia-Crotone, sabato 21 aprile ore 12 (ultima giornata di campionato)