Bari, 29 ottobre 2017 – ore 15 – campo sportivo “Capocasale” – 7^ giornata Campionato Under 17 Girone C

BARI: Matera (13′ st Sciacovelli), Laraspata, Angelini, Maselli, Gagliardi, Monterisi, Nannola (17′ st Pinto), Martorelli, Caruso, Alba, Ansani (37′ st Monteleone). A disp.: Ricci, Pierno, Zonno, Raia, Ferrante, Paparella. All. Longo R.

PERUGIA: Guerri, Bruschi, De Angelis (22′ st Meoni), Amatucci, Stramaccioni, Giordano, Mazza (10′ st Metelli), Fuscagni (1′ st Miola), Benedetti, Corsi (35′ st Romani), Cimmino (10′ st Vagnoni). A disp.: Fratini, Morena. All. Violetti

ARBITRO: Panettella di Bari (Addante-Colella di Bari)

RETI: 10′ pt Gagliardi (B), 12′ pt Ansani (B), 27′ st Martorelli (B), 32′ st Benedetti, 38′ st Caruso (B)

BARI – Il Bari di Raffaele Longo supera 4-1 il Perugia di Violetti conquistando la prima vittoria in questo campionato. Risultato forse troppo pesante per il gruppo biancorosso che è rimasto sempre in partita mancando però di cattiveria come ha affermato nel dopo gara il tecnico.

I locali indirizzano la partita nei primi minuti con uno-due micidiale grazie alle reti di Gagliardi e Ansani che approfittano di due errori difensivi del Perugia. Perugia che reagisce con Corsi che calcia debole solo davanti al portiere, a seguire Amatucci e Fuscagni non centrano la porta.

Nella ripresa è ancora il Perugia ad attaccare soprattuto con Corsi che entrato in area viene atterrato da un difensore del Bari. L’arbitro sorvola e non concede il calcio di rigore. Nel momento di massimo sforzo dei ragazzi biancorossi arriva il 3-0 di Martorelli con un bellissimo tiro a giro da 25 metri che si infila sul secondo palo. Cinque minuti dopo arriva il gol di Benedetti che riaccende le speranze, l’attaccante spalle alla porta si gira e supera il portiere. Caruso in contropiede chiude i conti, 4-1.

In classifica il Perugia rimane a quota 11 punti, il Bari sale a 5.

“Sconfitta meritata – commenta mister Violetti – loro hanno messo più cattiveria anche se poi il risultato è stato più pesante di quello che si è visto in campo. Siamo rimasti in partita fino alla fine”.

PROSSIMO TURNO: Perugia-Benevento, domenica 5 novembre