Reggio Calabria, domenica 27 febbraio 2022 ore 11:15 – Centro sportivo “Sant’Agata” – 20^ giornata Campionato Under 17 A e B

REGGINA: Zampaglione, Maressa, Malara, Perrotta, Girasole, Paura, Palumbo, Giampaolo (30′ st Serra), Cannistrà, Perri, Mollica (41′ pt Cracchiolo). A disp.: Sciammarella, Saba, Basile, Molinari, Antoci. All.: Assumma Tobia.

PERUGIA: Bulgarelli, Viti, Dalla Valle, Piccioli (1′ st Fagotti), Di Rienzo, Gennaioli (30′ st Peroni), Polizzi (35′ st Plini), Mottola (1′ st Ascani), Leone (34′ st Serfilippi), Giunti, Ronconi. A disp.: Seghetti, Martinetti. All.: Papini Simone.

ARBITRO: Giuseppe Costa di Catanzaro (Bernaudo – Di Santo)

RETI: 25′ pt Polizzi (P), 27′ pt Perri (R), 32′ pt Cannistrà (R), 45′ pt Girasole (R), 7′ st Ronconi (P), 40′ st Giunti (P), 43′ st Fagotti (P)

NOTE: ammoniti Fagotti, Serra e Giunti

REGGIO CALABRIA – Entusiasmante trionfo biancorosso nella lunga trasferta di Reggio Calabria per un Perugia che, sotto 3-1 all’intervallo, ci crede fino alla fine e proprio allo scadere trova la decisiva rete del 3-4 che vale il bottino pieno.

Non parte bene il Grifo costretto nei primi 20 minuti a dover ribattere l’offensiva locale. Ci pensa però Polizzi a trovare il vantaggio con un tocco sotto di ottima fattura che beffa Zampaglione. La gara sembra mettersi in discesa ma è pura illusione perché la Reggina trova subito il pari e riesce addirittura a ribaltarla approfittando di una mischia in area che Cannistrà ribatte in rete. Girasole su punizione sembra chiudere i giochi alla fine del primo tempo.

Nella ripresa i biancorossi non si demoralizzano e trovano le energie giuste per cambiare marcia, grazie anche alla girandola di cambi: è Ronconi ad accorciare le distanze infilando in rete d’interno alle spalle del portiere. Al 40′ è Giunti con una pregevole parabola a trovare il gol che vale il pari. Perugia che sulle ali dell’entusiasmo trova la rete del sorpasso con Fagotti che raccoglie un lancio di Plini e si presenta solo davanti a Zampaglione insaccando il quarto gol. Al fischio finale grande festa dei biancorossi che continuano a sperare nei playoff.

Prossimo impegno: Perugia-Frosinone, domenica 6 marzo