Perugia, domenica 30 gennaio 2022 – ore 12 – centro sportivo “Paolo Rossi” – 4^ giornata di ritorno Campionato Under 17

PERUGIA: Bulgarelli, Viti (40′ st Peroni), Di Rienzo, Piccioli (26′ st Virgillito), Ascani, Gennaioli, Fagotti (26′ st Leone), Mottola (14′ st Dalla Valle), Sulejmani (40′ st Ravanelli), Giunti (40′ st Serfilippi), Ronconi (40′ st Martinetti). A disp.: Stacchiotti, Polizzi. All.: Simone Papini

TERNANA: Morlupo, Peschiaroli (34′ st Montecolle), Mulè (1′ st Merluzzi), Mengoni (1’st Biondini), Feltri (1′ st Bottausci), Bonugli, Galletta (20′ st Marcelli), Picchiatano (1′ st Monesi), D’Agostino, Belloisi (1′ st Terranova), Fulga. A disp.: Leoni, Annibali. All.: Mirko Pagliarini.

ARBITRO: Gerardo Simone Caruso di Viterbo (Angelella – Lo Presti)

RETI: 2′ pt Sulejmani, 11′ pt Ronconi, 31′ pt Giunti (rig.)

NOTE: ammoniti Sulejmani, Ronconi e Ascani per il Perugia; Terranova, Biondini e Bottausci per la Ternana.

PERUGIA – Tre reti in pochi minuti e derby archiviato già nella prima frazione. Trionfo importante per il Perugia, sia per il morale ma anche per la classifica dato che ora i biancorossi si avvicinano ai play-off, con ancora un match da recuperare.
L’undici di mister Papini parte subito forte: la sblocca il classe 2006 Flavio Sulejmani che, dopo appena due minuti, la sblocca di testa insaccando alla destra del portiere ospite. Insistono i biancorossi che vogliono imporre i propri ritmi grazie alla qualità del palleggio a centrocampo. All’undicesimo lo spunto di Ronconi culmina con lo “scavetto” del raddoppio ma il definitivo ko arriva alla mezz’ora con il rigore di Giunti che porta i suoi sul 3-0.
Ternana che accusa il colpo e all’intervallo cambia cinque undicesimi della formazione iniziale. Nella ripresa il Perugia controlla senza rischiare mai e prova a pungere con alcune ripartenze ma alla fine resiste il 3-0 maturato nel primo tempo.
Dopo la vittoria di Napoli il Perugia trova quindi altri tre punti con una prestazione corale di grande qualità. In classifica biancorossi che salgono a quota 20, Ternana che rimane a 5.
Prossimo turno: Lecce-Perugia, domenica 6 febbraio