Trigoria (Roma), 5 novembre 2017 – ore 15 – campo sportivo “Agostino Di Bartolomei” – 8^ giornata Campionato Under 16 Girone C

ROMA: Rossi, Tomassoni (24′ st Suffer), Muteba, Astrologo, Buttaro, Ciucci, Cancellieri (24′ st Carlucci), Silvestri (11′ st Bove), Tueto Fotso (24′ st Carnevali), Milanese (11′ st Zalewski), Ciervo. A disp.: Trovato, Morichelli, All. Falsini

PERUGIA: Cerbini, Pomerani (24′ sta Bacchi), Calosci, Continella, Baldoni, Tozzuolo, Mangiaratti, Giustini, Zuppel (1′ st Pareggi), Corradini, Finetti (24′ st Sorbelli). A disp.: Conte, Giustozzi, Torcolacci, Sgrò, Fiki. All. Migliorelli

ARBITRO: Ubaldi di Roma 1 (Lanzellotto di Roma 2 – Ciufoli di Albano Laziale)

NOTE: partita sospesa al 13′ pt per pioggia intensa. Gara ripresa dopo 40 minuti circa. Espulso al 33′ st Zalewski (R) per un brutto fallo. Ammoniti Calosci, Muteba, Suffer

ROMA – Ci è mancato poco che la pioggia cancellasse la bella prova dell’Under 16 di Migliorelli che torna da Roma con un pareggio (0-0), il primo stagionale, giunto al termine di una partita disputata con coraggio e ordine. Seconda gara stagionale con la porta inviolata per i biancorossi. La Roma invece chiude in 10 per l’espulsione diretta di Zalewski.

Si inizia sotto la pioggia e subito Corradini e Zuppel sprecano due buone occasioni. Al 13′ la pioggia aumenta d’intensità e l’arbitro sospende la partita perché il campo è impraticabile. Dopo circa 40 minuti si riprende con Cerbini che evita il vantaggio giallorosso. Il Perugia non si scompone e crea altre occasioni con Corradini e Mangiaratti ma la mira è imprecisa.

Nella ripresa la Roma guadagna campo ma il Perugia si difende bene e non rinuncia a giocare sfiorando il vantaggio con Pareggi. Nel finale brutto fallo a centrocampo di Zalewski su Giustini e rosso diretto. Finisce 0-0.

In classifica i biancorossi salgono al quarto posto a quota 13 punti insieme a Crotone e Palermo mentre per la Roma i punti sono 20.

“Soddisfatto a metà – commenta un po’ amareggiato mister Migliorelli – perché, senza presunzione, potevamo prenderci i tre punti contro una squadra forte. In alcune situazioni potevamo essere più lucidi e sfruttare meglio le occasioni”.

PROSSIMO TURNO: Perugia-Ascoli, domenica 12 novembre