Ferentino (FR), 14 gennaio 2018 – ore 14 – centro sportivo Ferentino – 14^ giornata campionato Under 16 Girone C

FROSINONE: Salvati, Perlingeri, Nigro (34′ st Marino), Giordani, Santarpia, Mattei, Santi (10′ st Rimedio), Selvini (22′ st Coccia), Morelli (10′ st Cifarelli), Luciani, Ricci (34′ st Mazzanti). A disp.: Renzi, Cervini, Di Bono. All. Galluzzo

PERUGIA: Cerbini, Giustozzi, Pomerani, Bacchi (12′ st Corrado), Baldoni, Tozzuolo, Giustini, Corradini, Pareggi (1′ st Zuppel), Finetti, Mangiaratti (39′ st Busini). A disp. Conte, Torcolacci, Sorbelli, Continella. All. Migliorelli

ARBITRO: Augusto Quattrociocchi di Latina (Forza di Tivoli – Testana di Albano Laziale)

RETI: 2′ pt Ricci, 24′ st Corrado (P)

FROSINONE – L’Under 16 dà continuità al proprio percorso e torna da Frosinone con un punto in una gara equilibrata che poteva terminare con più reti. Terzo risultato utile consecutivo per i biancorossi di Migliorelli che rimangono agganciati alla quota alta della classifica.

I locali hanno fatto valere la propria fisicità e già dopo 2 minuti sono passati in vantaggio con Ricci. Il Perugia non si scoraggiato e si è affidato come sempre alla costruzione di gioco dal basso ed è pervenuto al pareggio a metà del secondo tempo con Corrado che ha ribadito in rete un filtrante di Corradini su un’azione partita dalle retrovie. Poi grande occasione per Finetti che coglie il palo e sulla ribattuta Mangiaratti si vede respingere il tiro sulla linea. Rammarico per alcune ripartenze non capitalizzate dai biancorossi ma il pareggio è il risultato più giusto.

In classifica, il Perugia sale a quota 22 punti (5° posto) dietro la coppia Benevento-Frosinone a quota 24 punti.

“Buon punto – spiega nel post partita Migliorelli – contro una squadra forte fisicamente. Dobbiamo registrare qualcosa ma questo fa parte del nostro percorso di crescita. Il pareggio è giusto”.

PROSSIMO TURNO: Perugia-Napoli, domenica 21 gennaio