Benevento, 18 novembre 2017 – ore 15 – antistadio “Carmelo Imbriani” – 10^ giornata campionato Under 15 Girone C

BENEVENTO: Romano, Menichino, Solimeno (13′ st Andreozzi), Buonaiuto (6′ st Alfieri), Tortora, Bocchetti, Delle Curti (13′ st Delli Carpini), De Rosa, Ferraro (30′ st Coccia), Garofalo, Pietroluongo. A disp. Guerra, Bocchetti, Montanino, Esposito, Romanelli. All. Formisano

PERUGIA: Cerbini, Pomerani, Calosci (32′ st Giustozzi), Continella, Baldoni, Tozzuolo, Mangiaratti (18′ st Fiki), Giustini (10′ st Bacchi), Pareggi (1′ st Corrado), Corradini (18′ st Sgrò), Finetti. A disp. Conte, Busini, Sorbelli, Torcolacci. All. Migliorelli

ARBITRO: Carrione di Castellammare di Stabia (Sabatino di Nola e Icolari di Benevento)

RETI: 22′ pt (rig.) Pareggi (P), 23′ st Delli Carpini (B)

BENEVENTO – L’Under 16 di Migliorelli torna da Benevento con un pareggio. Bella partita quella messa in campo da entrambe le squadre. La prima azione degna di nota è di Ferraro la cui conclusione però non ha impensierito Cerbini. Al 22′ il Perugia è riuscito a passare in vantaggio grazie a un calcio di rigore concesso per un fallo di mano commesso da Tortora in piena area. Sul dischetto si è presentato Pareggi (nella foto) che ha insaccato. 1-0 Perugia e secondo gol consecutivo per l’attaccante biancorosso. Prima del riposo grande parata di Cerbini su colpo di testa ravvicinato di Pietroluongo.

Nella ripresa Benevento all’attacco. Ferraro in contropiede viene fermato ancora da un attento Cerbini. Poco dopo sono i biancorossi ad andare vicinissimo al raddoppio con una conclusione di Finetti salvata sulla linea da Tortora. Al 22′ ancora duello Ferraro-Cerbini e ancora il portiere biancorosso ne esce vincitore respingendo il tiro ad altezza del dischetto del rigore. Un minuto dopo arriva il pareggio del Benevento con Delli Carpini che insacca di testa un assist perfetto di Ferraro da calcio d’angolo. Nel finale i locali chiudono il Perugia in area ma la difesa biancorossa chiude gli spazi portando a casa un prezioso pareggio. Sono 4 i risultati utili consecutivi per l’Under 16 che mantiene il quarto posto a quota 17 punti.

“Faccio i complimenti ai ragazzi per l’applicazione e il gioco espresso – spiega a fine gara il tecnico Migliorelli – soprattutto per la capacità di soffrire in determinati momenti della gara. Credo che alla fine il pareggio sia giusto anche se nella ripresa il Benevento ha fatto meglio di noi. Ora ci attende il derby, sono curioso di viverlo da perugino “adottivo” e di vivere questa atmosfera”.

PROSSIMO TURNO: Perugia-Ternana, domenica 26 novembre