Terni, domenica 24 aprile 2022 ore 11 – Campo “R.Perona” – 18^ giornata Campionato Nazionale U15 serie A e B

TERNANA: Novelli, Campi (24’ st Benedetti), Riga (35’ st Laoreti), Guaglianone (28’ st Ottaviani), Ciuffi, Scopigno, Trifelli (28’ st Generali), Montenegro (35’ st Neri), Ferlicca (35’ st Longaroni), Bordi (35’ st De Paola), Turella. A disp.: Antonini, Tofi. All.: Maurizio Caccavale.

PERUGIA: Romagnoli, Cresci (23’ st Naticchi), Duro (30’ st Hajri), Liberti (23’ st Calzoni), Barboni (30’ st Rinalducci), Mori, Mannarini (19’ st Passaquieti), Barberini (30’ st Gnazale), Monaco, Mazzeo, Montagna (1’ st Giordani). A disp.: Verdini, Romani. All.: Simone Papini

ARBITRO: Diletta Ciommei di Terni (Capicci – Giardinieri)

RETI: 4’ pt Turella (T), 9’ pt Bordi (T), 30’ pt Riga (T), 8’ e 25’ st Mazzeo (P), 24’ st Montenegro (T)

NOTE: ammoniti Cresci, Campi, Ferlicca, Novelli e Bordi.

TERNI – Chiude male la stagione l’Under 15 del Perugia che perde il derby e vede la Ternana festeggiare l’accesso al primo turno dei play-off del girone C.

Fuori per squalifica capitan Rondolini parte comunque meglio il Grifo che nei primissimi minuti di gioco crea un paio di occasioni non sfruttate. Sui ribaltamenti di fronte la Ternana è brava ad approfittare delle indecisioni della retroguardia biancorossa e dopo 10 minuti è addirittura sul 2-0. Riga nel finale di tempo chiude praticamente i conti insaccando una respinta di Romagnoli.

Nella ripresa però arriva la reazione biancorossa con Mazzeo che realizza l’1-3 direttamente da calcio di punizione. Il bolide dalla trequarti di Montenegro spegne ogni speranza di rimonta. Mazzeo trova la doppietta personale al termine di un’azione personale. Il Perugia si butta avanti nel finale ma senza riuscire a trovare la terza marcatura. Finisce 4-2.

Termina così il campionato dei grifoncelli con un bilancio di quindici punti a -6 dalla zona play-off.