La formazione continua è un requisito necessario di chi insegna calcio, specialmente ai più giovani. E proprio questo era lo scopo dell’incontro “Testa nel Pallone” svoltosi nella giornata di ieri presso la sala stampa dell’A.C. Perugia Calcio. Allenatori e preparatori del settore giovanile e del vivaio biancorosso hanno assistito alla lezione tenuta dal professor Paolo Scarpellato dell’Università europea di Roma che ha spiegato l’importanza del ruolo educativo dell’allenatore.

É intervenuta anche Elisabetta Mazzeschi di “Articolo 26”, un’associazione composta da genitori, docenti e specialisti dell’educazione il cui scopo è quello di evidenziare e riconoscere l’importanza della collaborazione tra famiglie e insegnanti di ogni ordine e grado della scuola italiana.