Under 16: Ascoli-Perugia 3-0

La formazione Under 16 biancorossa è scesa in campo in casa dell’Ascoli alle ore 15 di domenica 31 marzo. Nel corso del primo tempo i biancorossi subiscono una rete ma rimangono in partita e nel secondo tempo tentano di pareggiare andadoci più volte vicino. Quando manca un quarto d’ora alla fine del match i padroni di casa segnano due reti nel giro di cinque minuti mettendo in sicurezza il risultato. L’Under 16 tornerà in campo all’antistadio Curi domenica 14 aprile contro il Pescara.

Ascoli: D’Ambrosio, Fattori (Cap.), D’Ainzara (33’st Marucci), Ceccarelli, Genovese, Luciani, Colistra (37’st Manni), Franzolini, Pozzessere (38’st Sebastianelli), Giurini (37’st Sosi), Maffione. A disposizione: Petricca, Ferri, Slamanda. All. M. Lauro.

Perugia: Caputo, Sodano (33’st Governatori), Angori, Belloni (Cap.), Menci, Leonardi, Pannuti (15’st Del Prete), Fabri, Mattioli, Lunghi, Brandi Baldelli. A disposizione: Moro, Socievole,Dita, Izzo, Gaudini. All. S. Papini.

Arbitro: Catani della sezione di Fermo (Paci-Carciofi)

Reti: 20’pt Maffione, 30’st Gurini, 35’st Pezzessere.


 

Under 15: Ascoli-Perugia 1-2

Nuovo successo della formazione Under 15 del Perugia Calcio che alle ore 11:30 di domenica 31 marzo ha giocato in casa dell’Ascoli. Dopo un primo tempo all’insegna dell’equilibrio Mollichella sblocca il risultato al settimo minuto. Dopo quasi venti minuti Lolli segna il raddoppio degli ospiti. Alla mezz’ora Altamura spaventa il Perugia ma sono i grifoncelli a tornare a casa con 3 punti.

Ascoli: Orazi, Marcucci (26’st Molterni), Spafoni, Stragapede, Briganti, Castorina, Manari, Di Matteo (18’st Luciani), Cinelli (18’st Giorgietti), Acciarri (Cap.) (26’st Fahdy), Altamura. A disposizione: Bolletta, Massi, Nicolai, Coletta, Vagnoni. All. S. Seccardini.

Perugia: Del Bello, Pomerano, Dottori, Passaquieti, Puglie, Sirci, Lazzoni (20’st Tempesta), Grassi, Buzzi (28’st Tortoioli), Lolli (Cap.), Mollichella (22’st Aronni). A disposizione: Patata, Mazzoli, Volpi, Parolisi, Della Vedova, Cicioni. All. M. Basilico.

Arbitro: Racchi della sezione di Ancona (Gasperi-Pellerino).

Reti: 7’st Mollichella, 24’st Lolli, 31’st Altamura.