Venerdì 8 febbraio alle ore 15 all’antistadio Curi va in scena la quarta giornata del girone di ritorno del campionato Primavera 2 girone B che vede contrapporsi il Perugia e il Frosinone. I laziali sono settimi in classifica con 16 punti conquistati grazie a 4 vittorie, altrettanti pareggi e 5 sconfitte. Il rendimento dei giallo-blù in trasferta è decisamente diverso: 2 sconfitte, 3 pareggi e una sola vittoria risalente al 29 settembre, quando la formazione di David D’Antoni tornò da Foggia con 3 punti. Nelle ultime tre partite il Frosinone ha raccolto solo un pareggio (1-1 in casa del Cosenza) e due sconfitte (0-1 contro Benevento e 0-4 con il Foggia). All’andata la formazione laziale si impose 2-1 recuperando con Cerroni ed Angeli la rete segnata nel primo tempo da Metelli. Non prenderanno parte alla partita Nino Fidanza e Daniel Mancini, espulsi nell’ultimo incontro.

Arbitra il signor Giuseppe Collu della sezione di Cagliari coadiuvato dagli assistenti Francesco Rizzotto (Roma 2) e Costin Del Santo Spataru (Siena).

I convocati: Bagnolo, Barbarossa Alessandro, Barbarossa Filippo, Bocci, Cavaliere, Corradini, Correia, Giordano, Kisyo, Lucaj, Metelli, Minacori, Odishelidze, Pagliari, Righetti, Romani, Santini, Scarpini, Settimi, Stramaccioni, Trawally, Vagnoni.

La giornata: Foggia-Ascoli, Lazio-Benevento, Pescara-Cosenza, Livorno-Lecce.

La classifica: Lazio 29, Ascoli 18, Pescara 25, Lecce 23, Livorno 20, Benevento 19, Frosinone 16, Crotone 12, Foggia 10, Cosenza 9, Perugia 9.