Sabato 7 dicembre alle ore 14:30 all’antistadio Curi arriva il Crotone in occasione dell’undicesima giornata del campionato Primavera 2 girone B. La squadra di Ivan Moschella ha gli stessi punti in classifica di Cosenza e Lecce (16), ma i pugliesi hanno una differenza reti migliore mentre i cosentini hanno realizzato 16 gol e subiti  altrettanti, esattamente come i crotonesi. Delle 4 vittorie che il Crotone ha ottenuto fino ad ora 3 sono arrivate in trasferta contro Juve Stabia (0-3), Livorno (2-3) e Pisa (0-2). I grifoncelli non giocano fra le mura amiche dall’8 novembre, giorno dell’ultima vittoria biancorossa (3-2 contro il Cosenza, reti di Metelli, Vagnoni e Mangiaratti), Arbitra il signor Francesco Luciani della sezione di Roma 1 coadiuvato dagli assistenti Antonio Vitale e Giulia Tempestilli.

I convocati: Ruggiero, Cerbini, Ndir, Giordano, Righetti, Vitor, Torcolacci, Tozzuolo, Vagnoni, Areco, Corradini, Fuscagni, Mangiaratti, Bacchi, Giustini, Tunkara, Liran, Metelli, Laye, Lucaj, Caputo.

Il turno completo: Juve Stabia-Trapani, Frosinone-Pisa. Lecce-Livorno, Ascoli-Cosenza, Benevento-Salernitana, Perugia-Crotone.

La classifica: Ascoli 24, Trapani 21, Livorno 18, Lecce 15, Cosenza 15, Crotone 15, Benevento 14, Perugia 12, Frosinone 12, Salernitana 8, Juve Stabia 8, Pisa 6.