Nella mattinata di oggi l’iniziativa di Bambini senza sbarre onlus con la collaborazione del Ministero di Giustizia

Una rappresentanza dei ragazzi del settore giovanile biancorosso che disputano il campionato Nazionale insieme al responsabile del settore giovanile Giovanni Guerri e al team manager degli Under 15 Ceccarelli hanno preso parte all’iniziativa che prosegue ormai dal 2015.

“La partita con Papà” è il nome dell’iniziativa dove i figli entrano negli istituti per tifare e giocare insieme ai loro papà. Un modo per mantenere il legame affettivo e condividere gli spazi di vita dei genitori attraverso lo sport. “Da momento eccezionale per bambini dentro gli istituti diventa messaggio per la società fuori” recita la locandina della Onlus.

La delegazione oltre ad aver assisto alla partita di pallone ha visitato le strutture del complesso penitenziario.