Perugia, domenica 21 novembre – ore 14:30– Antistadio R.Curi – 7^ giornata Campionato Under 16 Serie A e B

PERUGIA: Belia, Marocchi (1′ st Costanzi), Bussotti, Patrignani, Ambrogi, Ciattaglia, Caprari (16′ st Petterini), Carbonini, Sulejmani (18′ st Torri), Giommetti, Befaro (27′ st Marinelli). A disposizione: Stacchiotti, Mazzei, Giorgetti, Fucci, Tofani. Allenatore: Possanzini

ASCOLI: Napolitano, Alborino (22′ st Panza), Leoni, Bando, D’Intino, Piermarini, Zappone (13′ st Capocasa 30′ st Granatelli), Antonucci (30′ st Esposito), Ioele, Gorica (22′ st Loretucci), Tanzi. A disposizione: Grillo, Carosi, Di Matteo, Fabrizi. Allenatore: Pieri

ARBITRO: Ilaria Bianchini di Terni (Mariani – Lo Presti)

RETI: 22′ pt, 9′ st Gorica (A), 29′ pt Giommetti, 38′ pt Marocchi, 13′ st Sulejmani, 36′ st Ioele (A), 42′ st Torri

NOTE: ammoniti Bussotti, D’Intino e Zappone

PERUGIA – Si sblocca il Grifo che davanti ai propri tifosi passa nel finale contro l’Ascoli e ottiene i primi fondamentali tre punti. Buon avvio del Perugia che conosce l’importanza del match. Non riesce a sfondare però l’undici biancorosso che subisce la controffensiva avversaria tanto che è l’Ascoli a segnare la rete dello 0-1. Subita reazione del Perugia che con una combinazione tra Befaro e Ciattaglia riesce a liberare Giommetti per il gol del pari. Arriva poi il sorpasso di Marocchi che porta il Perugia avanti all’intervallo. Non riesce a chiuderla la squadra di mister Possanzini che potrebbe allungare sul 3-1 in più occasioni ma che, al contrario, subisce la rete del 2-2. Non sono finite però le emozioni all’antistadio: stesso canovaccio con il 3-2 di Sulejmani e il 3-3 dell’Ascoli sugli sviluppi di una palla inattiva, ma nel recupero arriva il gol di Torri in mischia.