Un totale di 17 gol fatti e appena 6 subiti per i biancorossi che fra poco sfideranno la Roma

Sette partite, quattro vittorie, tre pareggi e zero sconfitte. È questo il rullino di marcia del Perugia Under 15 che ora si sta godendo il primato in classifica a pari punti con il Napoli.

I ragazzi di mister Basilico il 9 settembre esordiscono a Frosinone, dove raccolgono un punto dopo una rocambolesca partita conclusa 2-2. Poi l’esordio casalingo all’antistadio Renato Curi contro il Foggia festeggiato con un bel 2-0. La seconda trasferta stagionale, questa volta a Benevento, si conclude come la prima, 2-2 e tanto spettacolo. A quel punto tocca al Napoli fare visita ai biancorossi e arriva un nuovo pareggio questa volta per 1-1. Da quel momento i Grifoncelli si scatenano e non si fermano più. In 3 partite realizzano 3 vittorie consecutive di cui 2 in trasferta: prima un rotondo 0-4 a Crotone, poi 3-1 in casa al Cosenza e poi un secco 0-3 in Campania contro la Salernitana. Il campionato è ancora lunghissimo ma la classifica parla chiaro: Perugia e Napoli primi in classifica a quota 15 distaccati di due punti rispetto a Roma e Frosinone ferme a 13. Il Perugia ha anche il miglior attacco con ben 17 reti realizzate. Ben 4 gol e altrettanti assist sono arrivati dall’attaccante Nazareno Mollichella.

Valore aggiunto della squadra? La provenienza dei calciatori. Infatti i grifoncelli sono tutti umbri. Le prossime due sfide di campionato saranno delicatissime: il match in casa contro il Lecce nono in classifica e la trasferta dell’11 novembre in casa della Roma. Forza ragazzi!