Due vittorie ed una sconfitta.

Under 17: Lecce-Perugia 0-2

Lecce: Cultraro, Mastore, Scialanga, Calderoni, Cohen, De Lorenzis (1’st Poletì), Manca (13’st Miccoli), Schirone (20’st Lombardi), Massarelli, Del Grande, Nirta (25’st Albano). A disposizione: De Luca, My, Tarantino. All. E. Corsi.

Perugia: Caputo, Tomassoni (10’st Fabri), Menci, Angori, Bortolussi, Gaudini, Galeotti (47’st Xhani), Izzo, Brandi Baldelli, Mattioli, Crispino (41’st Cardinali). A disposizione: Vico, Socievole, Sodano. All. S. Papini.

Reti: 29’pt Angori su calcio di rigore, 31’pt Mattioli su calcio di rigore.

Arbitro: Alessio De Vincentis della sezione di Taranto (Sindaco-Tara).

Under 16: Perugia-Cosenza 4-2

Perugia: Patata, Tempesta, Grassi, Passaquieti (30’st Bernardini), CIcioni, Parolisi (24’st Volpi), Seghetti (15’st Lolli), Sirci (Cap.), Buzzi (30’st Della Vedova), Paladino, Lorenzini. A Disposizione: Moro. All. N. Polverini.

Cosenza: Ammirati, Portogallo (21’st Esposito C.), Collura, Marino (33’st Cutrona), Soraci, Sirimarco, Difatta, Gigliotti, Maccari (33’st Parrotta A.), Esposito S. (21’st Olivieri), Spingola (Cap.). A disposizione: Gualteri, Parrotta M., Fazzari, Dulcetti. All. L. Carnevale.

Reti: 18’pt autorete a favore del Perugia, 6′, 10′ e 20’st Buzzi (P), 7’st Soraci (C), 39’st Parrotta A (C).

Note: ammoniti Marino, Parolisi, Lorenzini, Patata. Espulso Soraci.

Arbitro: Sebastiano Petrov della sezione di Roma 1 (Beneetti-Argenti).

Under 15: Perugia-Cosenza 1-2

Perugia: Bulgarelli, Scarabattoli (16’st Tamai), D’Alessandro (1’st Di Rienzo), Gennaioli (37’st Leone), Mancini (37’st Romano A.), Patrignani, Ronconi, Mottola (Cap.), Nuti (26’st Zhupa), Virgillito, Ravanelli. A disposizione: Poerio, Romano R., Martinetti. All. G. Del Bene.

Cosenza: De Cesare, Occhiuto, Gallo, De Rose, Casciaro, Mammolito, Celestino, Dirane, Porco (16’st Corrente), Sommario (33’st Federico), Ingallina. A disposizione: Di Stasi, Bellotti, Zicario, De Gennaro. All. P. Tortelli.

Reti: 6’pt Nuti (P), 9’pt Ingallina (C), 19’pt Celestino (C).

Note: ammoniti Ingallina e De ROse.

Arbitro: Ilaria Possanzini della sezione di Foligno (Amici-Benedetti)