SETTORE GIOVANILE | IL RESOCONTO DEL WEEKEND

6 Febbraio 2023

Perugia, domenica 5 febbraio 2023 ore 14:45 – centro sportivo “Paolo Rossi” – 5^ giornata ritorno UNDER 17 Serie A e B

PERUGIA-FROSINONE 2-3

PERUGIA: Migliorati, Astemio (37′ st Giorgetti), Carbonini (43′ st Tofani), Ambrogi (30′ st Falasca), Fontanelli, Costanzi (30′ st Petterini), Barberini (43′ st Nsyme Nzali), Bussotti, Lickunas, Ciattaglia, Caprari. A disp.: Verdini, Picci, Fucci, Massei. All.: Giacomo Del Bene

FROSINONE: Minicangeli, Cozzolino, Bianchi (25′ st Shkambaj), Orlandi (25′ st Fiorletta), Pelosi, Iachini, Schietroma, Silvestri (25′ st Paparelli), Mezsargs, Centra (45′ st Di Cristoforo), Bauco (47′ st Rizzo). A disp.: Grasso, Perita, Ambrosini, Sitek. All.: Christian Ledesma

ARBITRO: Alessio Amedei di Terni (Abaterusso – Marchetta)

RETI: 5′ pt Mezsargs, 21′ pt Lickunas (P), 18′ st Barberini (P), 37′ st Schietroma, 43′ st Fiorletta

NOTE: ammoniti Costanzi, Fiorletta e Iachini

PERUGIA – Butta via il risultato negli ultimi minuti di gara il Perugia Under 17 di mister Del Bene, che dopo essere passato in svantaggio aveva ribaltato il punteggio con Lickunas, nel primo tempo, e con Barberini a metà ripresa. Ultimi dieci minuti fatali con il pari di Schietroma e il ribaltone firmato dal subentrato Fiorletta che piega i biancorossi e li allontana dalla zona play-off.

Primo tempo equilibrato con gli ospiti bravi ad approfittare di una delle generose concessioni della retroguardia perugina e Mezsargs lesto a concludere a rete per il vantaggio ciociaro. 

Al 22′ ci pensa il lituano Lickunas a pareggiare i conti, bravo a raccogliere un pallone proveniente dalla sinistra, a proteggerlo e poi a girarsi bene per incrociare il destro. 
Dopo pochi minuti ci prova Barberini che dalla distanza scaglia un destro che termina di poco a lato. Primo parziale in parità.
Nella ripresa si affaccia più volte il Grifo che non riesce a pungere fino al 18′ con Barberini ancora una volta bravo a puntare il marcatore: l’ala 2007 riesce ad accentrarsi e a calciare all’angolino destro dove Minicangeli nulla può, per il vantaggio dell’undici di casa.
Quando sembra però conquistare un’importantissima vittoria, il Perugia commette due leggerezze decisive che consentono a Schietroma, prima e Fiorletta, poi, di bucare Migliorati col mancino per il 2-3 definitivo.

Prossimo impegno per il Perugia di mister Del Bene domenica 12 febbraio in casa del Palermo.

– – – – – – – – – – – – – – – – – – – –

Perugia, domenica 5 febbraio 2023 ore 12:30 – centro sportivo “Paolo Rossi” – 3^ giornata ritorno UNDER 16 Serie A e B

PERUGIA-PISA 0-1

PERUGIA: Belia, Salustri, Duro, Romani (26′ st Montagna), Barboni (38′ st Liberti), Mori (38′ st Testerini), Mannarini (26′ st Naticchi), Pirani, Monaco, Calzoni (26′ st Bevilacqua), Giordani (38′ st Cardoni). A disp.: Romagnoli, Rinalducci, Prete. All.: Michele Santiccioli

PISA: Bennardi, Pucci, Bacciardi, Giotti (7′ st Fabbri), Morandi, Guarducci, Acquas (36′ st Arnesi), Cenerini, Rosselli (36′ st Termini), Vivace, Capitanini. A disp.: Giuliani, Gaffarelli, Shenaj, Farracuti, Silvestri, Ragghianti. All.: Alessandro Cois

ARBITRO: Gabriele Passagrilli di Perugia (Crostella – Milasi)

RETI: 19′ pt Rosselli

NOTE: ammoniti Monaco, Romani e Mori nel Perugia; Giotti, Guarducci, Acquas nel Pisa

PERUGIA – Passa il Pisa al “Paolo Rossi” di Perugia grazie alla rete di Rosselli che basta agli ospiti per aggiudicarsi i tre punti. 

Partono meglio i neroazzurri che hanno due occasioni nel primo quarto di gara senza però concretizzare. Ci pensa Rosselli al 19′ dopo aver vinto un corpo a corpo con Barboni a involarsi verso la porta per il vantaggio toscano.

Provano a scuotersi gli uomini di mister Santiccioli (vice di Papini, squalificato a causa del rosso maturato nello scorso week-end) che vanno più volte vicini al pari, prima con Salustri che non riesce a deviare da due passi sugli sviluppi di palla inattiva, poi con Monaco che si libera bene del marcatore ma tira in bocca al portiere avversario. Nel finale ancora una palla buona per Monaco che non arriva di un millimetro sul tiro-cross di Giordani. Tre punti al Pisa, cinico e bravo a concretizzare il vantaggio minimo.

Il Perugia proverà a rifarsi nel prossimo week-end ad Ascoli contro il fanalino di coda del campionato.

– – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –

Perugia, domenica 5 febbraio 2023 ore 10:30 – centro sportivo “Paolo Rossi” – 3^ giornata ritorno UNDER 15 Serie A e B

PERUGIA-PISA 1-3

PERUGIA: Vinti, Cingolani (27′ st D’Ovidio), Bevanati (1′ st Bartolini), Brizi (32′ st Masini), Cesarini, Angelino, Ciani, Peruzzi (32′ st Biondini), Brunori (1′ st Bellali), Perugini (32′ st Agnissan), Merico (27′ st Tomassini). A disp.: Capezzali, Condac. All.: Pierpaolo Anelli

PISA: Raigi, Bianchi, Mazzantini, Menicucci, Foglia, Bendinelli, Lila, Chiarugi (33′ st Donadel), Tosi (26′ st Pardini), Guelfi (18′ st Vllashej), Ruberti (26′ st Santi). A disp.: Guidi, Bahary, Cantalino, Manetti, Ontani. All.: Riccardo Rocca

ARBITRO: Tommaso Mancini di Foligno (Costantini – Donati Guerrieri)

RETI: 2′ pt, 22′ st Tosi, 35′ st Biondini (PE), 37′ st Vllashej

NOTE: ammoniti Bartolini e Cingolani nel Perugia; Menicucci, Mazzantini e Bianchi nel Pisa.

PERUGIA – Cade tra le mura amiche il Perugia di mister Anelli che non riesce a bissare il successo di una settimana fa contro la Fiorentina. Inizio subito in salita per i grifoncelli: dopo neanche due giri di lancette un errore in uscita di Brizi favorisce Ruberti che mette il cross, sulla respinta di Vinti il primo ad arrivare è Tosi che non fallisce il tap-in. Dopo pochi minuti è Perugini ad avere la palla del pari dopo un bello scambio tra Merico e Brunori che favoriscono il destro del numero 10 biancorosso ma il tiro da distanza ravvicinata è impreciso.

Nella ripresa ci prova il Perugia che si sbilancia alla ricerca del pari. Al 22′ doccia fredda per i padroni di casa con Tosi bravo in girata a raddoppiare sugli sviluppi di un calcio piazzato. Girandola di cambi su entrambe le panchine ma a cinque minuti dal termine Biondini trova lo spunto per dimezzare lo svantaggio. Neanche il tempo di credere alla rimonta che dopo appena 120 secondi arriva il definitivo 3-1 ospite.

Prossimo impegno per gli uomini di Anelli domenica prossima, 12 febbraio, in casa dell’Ascoli.

– – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –

Perugia, domenica 5 febbraio 2023 ore 12 – centro sportivo “L. Meroni” in Ripi – 4^ giornata ritorno UNDER 14 Pro

FROSINONE-PERUGIA 1-2

Quarta vittoria consecutiva per il Perugia di mister Gatti che passa 2-1 al “Meroni” di Frosinone grazie alle reti, una per tempo, di Bruni e Biondini e si posiziona al terzo posto della classifica in solitaria dietro a Roma e Lazio.  

Primo tempo equilibrato, con il Frosinone che mantiene per la maggior parte il possesso palla senza però concretizzare. Occasione più rilevante è il colpo di testa sugli sviluppi di calcio d’angolo che Barbanera è bravo a respingere. Al 22′ il portiere locale sbaglia il rinvio, ne approfitta Bendini che di prima serve Bruni, freddo a piazzare il gol del vantaggio, quarta marcatura personale in campionato. Nell’ultima occasione della prima frazione Isidori colpisce di testa su calcio d’angolo ma centra in pieno la traversa.

Nella ripresa il Frosinone trova il pari con Pasquazzi, entrato da pochi minuti, che lascia partire dalla distanza un gran destro che si insacca alle spalle dell’estremo difensore biancorosso. Il Perugia non subisce però il contraccolpo e, anzi, trova con Isidori lo spunto per imbucare Seppoloni che prima si fa parare il destro in area e poi si fa atterrare per il rigore decisivo che capitan Biondini trasforma. 

Tre punti fondamentali per il Perugia di mister Gatti che tornerà in campo nel prossimo week-end contro la Ternana.

Potrebbe anche Interessarti…

SPONSOR DAY 2024

SPONSOR DAY 2024

Perugia, 12 giugno 2024 - Tradizionale appuntamento di fine anno con lo sponsor day, l'evento riservato ai partner del...

CESSIONE SIMONE SANTORO

CESSIONE SIMONE SANTORO

AC Perugia Calcio comunica che la società Modena FC ha esercitato il diritto di opzione per l’acquisizione a titolo...