Ottima prestazione del Perugia Primavera che sabato 9 marzo alle ore 11 è sceso in campo in terra pugliese contro il Lecce quarto in classifica. La formazione guidata da mister Pagliari ottiene per la prima volta in questa stagione tre risultati utili consecutivi dopo il pareggio per 2-2 a Crotone e la vittoria casalinga contro il Foggia. Martedì i giovani grifoni cominceranno la loro avventura al torneo di Viareggio.

Lecce: Centonze, Giglio (2’st Dario), Alfarano (17’st Laraspata), Maselli, Monterisi, Gianfreda (30’st Tarantino), Cancelli, Angolini, Lezzi, Castrovilli (17’st Suma), Avantaggiato (1’st Quarta). A disposizione: Petrarca, Mele, Spagnolo, Pasqua, Doratiotto, Bacca. All. Siviglia.

Perugia: Bocci, Vagnoni, Santini, Giordano, Stramaccioni, Ndir, Settimi, Pagliari, Barbarossa Alessandro (1’st Leite che a sua viene sostituito al 29’st da Metelli), Cavaliere (11’st Barbarossa Filippo), Bagnolo (41’st Corradini). A disposizione: Kisyo, Lucaj, Tozzuolo, , Romani, Odishelidze, Scarpini. All. Pagliari.

Arbitro: Nicola Donda della sezione di Cormons. (Dell’Università-Rabotti)

Note: Ammoniti 31’pt Monterisi, 6’st Stramaccioni, 11’st Alfarano.