Perugia bello ma sfortunato quello che comincia il girone di ritorno ad Ascoli. I giovani Grifoni hanno avuto diverse occasioni con Alessandro Barbarossa, Cavaliere e Orlandi. Il prossimo turno i ragazzi di mister Pagliari ospiteranno il Livorno.

ASCOLI: Novi (Cap.), Ricciardi, Maurizii, Fermo (44’st Gega), Vignati, Tempestilli, Monachesi (1’st Capponi), Scorsa, Perpepaj (44’st Meo), Coulibaly, Invernizzi (31’st Intinacelli). A disposizione: Caccetta, Ranalli, Da Col, Olvieri, Clerici,, Mazza, Coiro, Rossi. All. C. Di Mascio.

PERUGIA: Bocci, Lucaj (27’st Odishelidze), Righetti (21’st Martinelli), Pagliari, Pietrangeli, Giordano, Settimi (Cap.), Barbarossa F. (1’st Corradini), Barbarossa A. (21’st Metelli), Cavaliere, Orlandi (1’st Trawally). A disposizione: Kisyo, Stramaccioni, Vagnoni, Bagnolo, Romani. All. G. Pagliari.

Arbitro: Cascone di Nocera Inferiore (Bocca-Festa).

Reti: 16′ e 32’pt e 13’st Perpepaj

Note: ammoniti Vignati al 13’pt, Fermo al 28’pt, Invernizzi al 6’st, espulso Coulubaly al 23’st.