PONTEDERA: Bulleri, Ciampi, Borriello (44’st Norcia), Billetta, Baisi, Maccio, Venezia (10’st Guarnotto), Mbaye, Stacchini (20’st Cini), Aug, Morelli.

PERUGIA: Urso, Serluca (8’st Saputo), Petrarca, Petasecca, Carleschi, Viola (28’st De Monaco), Dominici (8’st Angori), Bolognini, Venia (28’st Annibaldi), Petrara (22’st Gigliarelli), Franciosa.

Reti: 11’pt Dominici, 14’pt Baisi, 43’pt Venia, 44’pt Petrara, 2’st Viola, 35’st Gigliarelli, 39’st Bolognini.

Continua a macinare vittorie altisonanti la Juniores del Perugia Calcio Femminile, che a Pontedera porta via una vittoria tennistica: 6-1 grazie alle reti di Dominici, Venia, Petrara, Viola, Gigliarelli e Bolognini. Per le padrone di casa gol del momentaneo pareggio firmato da Baisi. L’ananlisi del tecnico delle Grifoncelle Francesco Goretti non può essere che positiva: «Stiamo giocando bene, anche se ieri non siamo riusciti a concretizzare la grande mole di gioco che abbiamo creato soprattutto nel primo tempo. Il calcio poi è strano, dopo il nostro vantaggio pensavamo forse di averla già portata a casa e su un pallone lungo concediamo una punizione su cui il nostro portiere manca la presa e prendiamo gol. Fino al 40′ non siamo riusciti a segnare pur avendo tante occasioni, poi una volta sbloccata è stato tutto più semplice». Ovviamente si può sempre migliorare, a partire dal cinismo sotto porta: «Non c’è dubbio, lavoreremo su questo – il commento del tecnico – però non posso che fare i complimenti alle ragazze per non essersi scoraggiate dopo il pareggio subito. E registro anche con molto piacere le congratulazioni del tecnico avversario a fine gara. Sono piccole cose, ma che fanno piacere e testimoniano la qualità del lavoro che stiamo portando avanti».