Pontedera, 16 maggio 2021 – Si è conclusa con risultato di 4-0 in favore del Pontedera la 25^ giornata di campionato Serie B femminile.

Primo tempo estremamente sofferto per le biancorosse che dopo un buon avvio, al 5′ subiscono la rete di Iannella che causa un blackout generale fra le file umbre. A seguire la doppietta di Dehima (12′, 24′) e il gol di Gavagni al 43′ mettono in cassaforte il risultato. Si decide dunque tutto nel primo tempo ma nella ripresa le Grifoncelle ritrovano morale, ordine e carattere per creare buone azioni offensive, il tutto però si conclude in un nulla di fatto grazie anche alla buona prestazione del portiere granata Sacchi.

“C’è grande rammarico per il risultato – riferisce il tecnico Luciano Mancini– soprattutto perché nei primi minuti eravamo partiti bene, ma il primo gol ha fermato qualsiasi entusiasmo, bloccando completamente il nostro gioco. Ora vogliamo ripartire da quel secondo tempo, in cui le ragazze hanno trovato davvero mentalità e forza per rialzarsi e provare in tutti i modi ad andare in rete. Il gol purtroppo non è arrivato, complice anche l’ottima prestazione del loro portiere ma a dire la verità era da varie partite che non riuscivamo a costruire azioni così pericolose e numerose in attacco. In campo abbiamo ragazze giovanissime, che stanno dando segnali positivi costanti. Adesso vogliamo ricaricarci per la prossima partita, per concludere al meglio questa difficile stagione, magari anche con quella soddisfazione della vittoria che stiamo cercando da tanto”. 

Prossimo impegno per le ragazze biancorosse domenica 23 maggio in casa contro l’Orobica Calcio Bergamo, per la 26^ ed ultima giornata di campionato.