Brescia, 30 settembre 2017 – Brescia-Perugia, le dichiarazioni post gara di Massimo Volta:

“Purtroppo non siamo stati il Perugia delle scorse partite e una squadra che ambisce a determinati risultati non può permettersi una sconfitta così. Nonostante questo siamo riusciti a passare in vantaggio per primi ma partite del genere vanno vinte. Siamo arrivati sempre secondi sul pallone e abbiamo sbagliato qualche passaggio di troppo. Se non dai sempre il 100%, fai fatica con tutte”.

“La partita l’abbiamo preparata bene, come sempre, ma abbiamo fatto qualche errore di troppo, ad esempio sulle palle lunghe, i contrasti e le seconde palle. Nell’andamento della gara abbiamo perso consapevolezza nei nostri mezzi e siamo andati in grande difficoltà. La forza del Perugia è il gruppo, sono tutti fondamentali, questo sconfitta ci servirà d’esperienza per fare meglio”.

“Oggi l’ingresso di Caracciolo ci ha messo in grande difficoltà. Ci è mancata soprattutto la cattiveria, che di solito ci contraddistingue. Ci siamo adagiati troppo sull’1 a 0 nonostante avessimo avuto l’occasione per chiuderla”.

“Peccato, il Rigamonti per me rimane un tabù”.