Pieve di Cadore, 23 luglio 2022 – Breve allenamento mattutino (anticipato da una leggera pioggia), chiusura dei bagagli e… partenza per Perugia!

Il gruppo biancorosso saluta Pieve di Cadore che in questi giorni ha ospitato la prima fase di preparazione precampionato: quindici giorni di lavoro intenso sul campo comunale di Sottocastello agli ordini del tecnico Fabrizio Castori e del suo staff che sono terminati questa mattina con una seduta anticipata di circa un’ora in vista del viaggio di ritorno.

I biancorossi hanno lasciato l’Hotel Al Pelmo per rientrare in sede, adesso avranno a disposizione un paio di giorni per ricaricare le pile prima di riprendere martedì pomeriggio, ore 18, con la preparazione.

Ringraziamo il Perugia Calcio per essere stato qui – spiega il vice sindaco di Pieve Plinio Bridda – è stato un onore per noi poter ospitare una squadra cosi importante e gloriosa. Per noi le squadre sportive sono un’opportunità per far conoscere il nostro territorio e le nostre bellezze. Inoltre abbiamo un impianto sportivo che viene curato tutto l’anno ed è una risorsa in più. Ringraziamo anche i tifosi biancorossi per essere venuti fin qui. Speriamo vivamente di poter continuare questa collaborazione“.

AC Perugia Calcio ringrazia le istituzioni, la comunità di Pieve di Cadore, la società sportiva del Sottocastello e il personale dell’Hotel Al Pelmo per la cordialità, efficienza e accoglienza.