Formello (Roma), sabato 29 gennaio 2022 – ore 14:30 – stadio “M.Fersini” – 14^ giornata Campionato Primavera 2 Girone B

LAZIO: Moretti; Floriani M., Adeagbo (28′ st Migliorati), Santovito, De Santis; Ferro (28′ st Ferrante), Bertini; Shehu (16′ st Troise), Adjaoudi (16′ st Kane), Mancino; Crespi (16′ st Tare). A disp.: Furlanetto, Di Fusco, Pollini, Ruggeri, Castigliani, Muhammad Schuan, Nasri. All.: Alessandro Calori

PERUGIA: Moro; Grassi; Menci, Bolì, Parolisi (1′ st Bevilacqua); Mussi (35′ st Nvendo), Citarella (21′ st Del Prete), Fabri; Seghetti, Morina (1′ st Sulejmani), Capogna (1′ st Elefante). A disp.: Bulgarelli, Angelini, Lo Giudice, Henin, Paladino. All.: Alessandro Formisano

ARBITRO: Gianluca Grasso di Ariano Irpino (Marco Porcheddu – Marco Pilleri)

RETI: 3′ pt Crespi (L), 6′ pt Ferro (L), 17′ pt (aut.) Parolisi, 26′ pt Shehu (L)

NOTE: espulsi al 19′ st Elefante (P) e al 25′ st Santovito (L)

FORMELLO (Roma) – Passivo pesante per la Primavera di mister Formisano che viene sconfitta 4-0 dalla Lazio di mister Calori, tra l’altro ex Grifone. Tutte le reti nei primi 26 minuti di gioco. Biancocelesti che dopo sei giri d’orologio sono già avanti 2-0, prima con Crespi che raccoglie il pallone, carica il tiro e con un gran destro batte Moro, poi con inserimento centrale di Ferro che di sinistro raddoppiaPoco dopo autorete del 3-0 con Parolisi che al 17’ beffa il suo stesso portiere. Da lì riesce a riemergere con orgoglio il Perugia che prova a giocare ma il 4-0 di Shehu al 26′ chiude i conti. Primo tempo che si chiude anche con due pali dei ragazzi di Calori.

Nella ripresa mister Formisano prova ad attingere dalla panchina con un triplice cambio che sortisce effetti positivi per metà tempo senza comunque riuscire a realizzare una rete che avrebbe alleviato il passivo. Dopo 20 minuti cartellino rosso, forse severo, al subentrato Elefante, seguito pochi minuti dopo da Santovito per doppio giallo. Si chiude qui la gara.

In classifica Perugia che rimane a quota 19 mentre la Lazio tiene il passo da capolista con 29 punti seguita da Cesena (28 punti) e Frosinone (26 punti).

PROSSIMO TURNO: Perugia-Crotone, sabato 12 febbraio (sabato 5 febbraio turno di riposo)