Alla viglia del match casalingo contro il Palermo, mister Nesta ha risposto alle domande dei giornalisti nella sala stampa dello stadio Renato Curi.

“Quella di domani è una partita difficilissima. Loro hanno trovato compattezza, sono un gruppo forte e domani saranno motivati. Giochiamo contro i secondi in classifica. Non possiamo permetterci minimamente di abbassare la concentrazione, l’attenzione e l’intensità”.

Nesta ha evidenziato l’importanza dell’approccio giusto alla partita: “La mente è la vera forza di ogni giocatore. Se sei forte mentalmente puoi sopperire anche a carenze tecniche e fisiche. Grazie alla mente si tiene botta sotto pressione, quando si viene criticati e fischiati. E quando si vince, la mente è quella che non ti fa fare il fenomeno ma ti fa essere equilibrato”.

Il mister si è soffermato anche su alcuni singoli: “Rosi in questi mesi in cui non ha giocato si è allenato ma gli manca comunque ancora qualcosa. Ha una struttura fisica importante. Penso reagirà al nostro lavoro positivamente e in poco tempo. El Yamiq sta bene ed è a disposizione. Da Han, che fino adesso ha giocato poco a causa degli infortuni e degli impegni in nazionale, mi aspetto molto. Melchiorri si sta impegnando tantissimo come sempre, per noi è un giocatore fondamentale”.