Foto Tuteri. Vietata la riproduzione.

Pareggio casalingo per l’A.C. Perugia Calcio Femminile contro la Roma Calcio Femminile nel match andato in scena all’antistadio domenica alle 16:30. “Ieri è stata sicuramente una gara dalla doppia interpretazione – commenta mister Valeriano Recchi – da un lato c’è un po’ di rammarico viste le tante occasioni create e le due reti subite in due situazioni che conoscevamo. L’altra interpretazione si evidenzia dal fatto che continuiamo a crescere e fare ottime prestazioni. Le ragazze giorno dopo giorno stanno prendendo consapevolezza delle proprie capacità sia come singole giocatrici che come squadra”.

Perugia: Bayol, Bortolato, Serluca, Ferretti, Monetini, Tuteri, Angori (30’st Ceccarelli), Federiconi, Bylykbashi (18’st Piselli), Di Fiore, Fiorucci. A disposizione: Urso, Zelli, Brozzetti, Moscatelli, Petrarca, Rosmini.

Roma Calcio Femminile: Guidi, Sclavo, Silvi, Cortelli, Ulkekul, Kirsh Downs, Lorè (Chahid), Riboldi (30’st Carboni), Landa (31’st Felgendrher), Conte (39’st Ietto). A disposizione: Di Ciccio, Testa, Bartolini, Capitta, Fortunati.

Reti: 21’pt Monetini (P), 3′ e 26′ st Landa (R), 30’st Federiconi (P).