Dopo la sconfitta della scorsa settimana contro il San Paolo, il Perugia Calcio Femminile si rituffa in campionato e affronta per la quarta volta in stagione il San Marino capolista del girone. Dopo averlo eliminato nel doppio confronto in Coppa Italia e dopo il pareggio dell’andata, per le grifoncelle l’obiettivo è battere le titane, e riaprire il campionato quando mancherebbero ancora tre giornate alla fine: ora il distacco tra biancorosse e biancazzurre è di sette lunghezze. «Ci proveremo, non sarà semplice – il commento di mister Vania Peverini – è stato un vero peccato perdere la scorsa settimana, ma il pallone non ne voleva sapere di entrare. Ripartiamo da domani, cercando come sempre di fare la nostra partita e poi dalla Coppa Italia con la partita contro il Napoli. Intanto pensiamo al San Marino, squadra tosta che verrà qui per chiudere il campionato, e noi cercheremo di impedirglielo».

Il turno completo: Sassari Torres-San Paolo; Bologna-Real Bellante; Riccione-Città di Pontedera; Jesina-Libertas; Olimpia Forlì-Imolese; Perugia-San Marino.

La classifica: San Marino 45, Città di Pontedera 41, Perugia 38, Sassari Torres 36, Bologna 33, Jesina 32, Riccione 25, Olimpia Forlì 17, San Paolo 15, Imolese 14, Real Bellante 13, Libertas 0.