Perugia, 3 maggio 2018 – La AIPC (Associazione Italiana Pro Club), che si occupa di giochi elettronici, ha organizzato un torneo amichevole a cui hanno partecipato alcuni club europei. E non poteva mancare il Perugia Calcio con il nostro gamer ufficiale Elia “Ruggio” Rugini che si è classificato al 4° posto.

Nella prima serie di gare che si sono disputate la scorsa settimana il Perugia ha raccolto 6 punti frutto delle vittorie ottenute contro Pescara (2-1) e Standard Liegi (3-0) mentre è stato sconfitto 4-1 dal Monaco e a seguire 3-2 dal Sion e 4-3 dal San Gallo (in entrambe le sfide Elia si è fatto rimontare dopo essere stato in vantaggio di due reti), vera forza del torneo con 5 vittorie su 6 partite. Da specificare che tutte le squadre hanno gli stessi valori (85 di valutazione ndr), conta solo l’abilità del gamer nello scegliere le migliori tattiche e moduli da schierare in campo.

Mercoledì 2 maggio invece si sono giocate le restanti gare con Elia che si è prontamente riscattato vincendo 3-0 contro l’Empoli e, sempre con lo stesso punteggio, contro il Legia Varsavia e pareggiando 2-2 con il Cagliari riuscendo così ad ottenere un prestigioso quarto posto (13 punti) dietro il trio europeo Monaco-San Gallo-Sion e prima fra le italiane partecipanti.