Perugia, 26 agosto 2017 – Santiago Colombatto nel post gara di Virtus Entella-Perugia:

“Sono contento per il gol e per la mia prestazione ma soprattutto per la vittoria della squadra. Siamo solo alla prima partita, non si può dire ancora nulla, dobbiamo lavorare, dobbiamo migliorarci ancora tanto. In allenamento facciamo tanto lavoro tattico.

Da quando sono arrivato a Perugia ho visto un bel gruppo formato da belle persone e questo è un aspetto molto importante, ci alleniamo tanto. Mister Giunti mi segue molto, mi dice di giocare tranquillo con qualità e con velocità perché gli avversari vengono a pressarmi. Sul mio gol Alberto è stato bravo a darmela nello spazio. Lo dedico alla mia fidanzata Narela e a tutta la mia famiglia che mi ha guardato dall’Argentina”

(foto protetta da copyright, tutti i diritti riservati)