Seconda vittoria consecutiva per le grifoncelle Under 17 del Perugia Calcio Femminile, che dopo la schiacciante vittoria all’esordio di sette giorni fa per 10-1 in casa del Pescara, questo pomeriggio ha sfoderato una prova di grande livello e carattere battendo la quotata Roma Calcio Femminile per 2-1. Le reti tutte e cavallo della mezz’ora del primo tempo, col vantaggio perugino firmato da Federiconi su calcio di rigore, il pareggio immediato delle giallorosse ad opera di Vergari e la risposta ancora di Federiconi, che ha fissato il punteggio che poi non cambierà più. Ovviamente soddisfatto il commento di mister Vania Peverini: “Grande prestazione da parte delle ragazze, soprattutto nel primo tempo sia dal punto di vista del gioco che delle occasioni. Nella ripresa è venuta fuori meglio la Roma ma noi siamo state brave a saper soffrire e rimanere compatte e Cardarelli, il nostro portiere, è stata brava in diverse circostanze”. La mentalità della squadra è stata il punto di forza: “Sicuramente, è il nostro primo obiettivo, insieme ovviamente a creare un gruppo solido, affiatato e innamorato della maglia, e oggi devo dire che sotto questo punto di vista è stata offerta una grande prova e mi fa piacere sottolineare anche la prestazione offerta dalle ragazze dell’Under 15 che sono venute a dare una mano: cinque convocate di cui tre hanno giocato”. Sicuramente una partita che rappresenta un ottimo viatico per il prosieguo della stagione: “Indubbiamente, ma è stata anche una gara che ha insegnato alle ragazze che tutte le partite saranno difficili, ci sarà da sudare dal primo all’ultimo minuto e lavorare intensamente durante la settimana”.

Perugia Femminile Under 17 – Roma CF Under 17 2-1
Perugia: Cardarelli, Ciferri, Gigli (73’ Saputo), Codignoni, De Monaco, Galassi, Libera, Cesarini, Pierotti (53’ Bovini), Federiconi, Busecchini (59’ Benedetti). (Temperini, Mahilaj)

Roma CF: Espa, Palombi (74’ Cardini), Corsini, Frisani, Falvella, Mileto, Fabioli (79’ Orsola), D’Aguanno, De Stradis (49’ Felici), Burlon (66’ Santacchini), Vergari. (Cristofori, Conti, Peri)

Reti: pt 29’ rigore, 33’ Federiconi (P), 31’ Vergari (R)