Tavagnacco, 13 dicembre 2020 – Si è conclusa con punteggio di 5-0 in favore delle padrone di casa la gara odierna Tavagnacco – AC Perugia, per l’11^ giornata di campionato Serie B femminile. Una partita difficile per le biancorosse contro un Tavagnacco che nonostante tre gare da dover ancora recuperare, milita nella zona alta della classifica. Nel primo tempo le padrone di casa si impongono per 2-0, in gol al 28′ con Tuttino e al 39′ con Devoto. Al termine del primo tempo la numero 28 biancorossa, Michela Angori, costretta a fermarsi da un problema di natura muscolare, viene sostituita da Azzurra Accettoni.Nella ripresa le padrone di casa si impongono con altri tre gol, al 59′ di nuovo con Devoto, al 72′ ancora Tuttino su punizione e al 80′ con Gianesin. Secondo tempo però che vede anche l’esordio di tre giovanissime direttamente dalla Primavera del Perugia: Elena Libera, Federica Annibaldi e Noemi Viola, quest’ultima subentrata ad Aleksandra Gwiazdowska, costretta a fermarsi anche lei a causa di un problema muscolare.

“Una sconfitta pesante, dovuta in parte alla qualità della prestazione del Tavagnacco, in parte alla singolare situazione in cui si è trovato il nostro organico” riferisce il mister Luciano Mancini. “Un confronto difficile contro una squadra di alto livello, sommato alle assenze nel nostro gruppo dovute a molteplici motivi, ci hanno portato ad un passivo pesante. Nulla da recriminare alle ragazze che stanno veramente dando il massimo, ma purtroppo stiamo attraversando un momento difficile, dal quale dobbiamo uscire prima possibile”.

TAVAGNACCO-PERUGIA 5-0
Reti:: 27’ e 70’ Tuttino, 38’ e 58’ Devoto, 77’ Gianesin

TAVAGNACCO: Beretta, Milan (75’ Dimaggio), Martinelli, Veritti, Donda (81’Di Blas), Tuttino, Grosso, Blasoni (75’ Liuzzi), Abouziane (63’ Gianesin) , Devoto, Ferin (63’ Toomey). A disposizione: Nicola, Pozzecco, Dieude, Caneo. All.: Orlando

PERUGIA: Urso, Serluca (81’ Annibaldi), Orsi (59’ Libera), Bortolato, Piselli, Di Fiore, Timo, Tola, Benoist Lucy, Angori, Gwiazdowska (75’ Viola). A disposizione: Bayol, Cerasa, Accettoni. All.: Mancini

ARBITRO: Migliorini (sezione Verona)