Grande successo per la tre giorni di dimostrazioni in terra siciliana

Con la prima tappa di sabato 13 gennaio a Corleone presso la sede della società Animosa Civitas Corleone ha avuto inizio il 3° stage formativo per gli istruttori organizzato nelle sedi delle nostre società affiliate grazie alla collaborazione del responsabile logistico organizzativo Academy per la Sicilia Raimondo Filippazzo.

Un week end che ha visto impegnati il direttore generale e direttore progetto Academy Mauro Lucarini, insieme al responsabile tecnico Academy Paolo Damiani, il responsabile area portieri Mirko Vitali e il responsabile area coordinativa Academy Giovanni Broglia che hanno lavorato in sinergia con gli istruttori delle società affiliate suddividendo la giornata in due esperienze formative: mattinata dedicata ad allenamenti ed esercizi sul campo e pomeriggio spazio a teoria, riflessioni e considerazioni in aula.

Terminata la sessione di approfondimento del sabato e consegnati i diplomi di partecipazione agli istruttori presenti, domenica 14 gennaio, invece, il diggì e gli istruttori Academy hanno fatto tappa ad Agrigento. Anche qui all’interno della società affiliata ASD Porto Empedocle il programma dello stage è stato lo stesso: mattinata di lavoro sul campo insieme agli altri istruttori e pomeriggio di approfondimenti teorici con largo spazio a domande e curiosità.

Nella giornata di oggi, lunedì 15 gennaio l’atto conclusivo della tre giorni si è svolto a Catania presso la società ASD Elefantino Calcio. “Un grandissimo ringraziamento va alle Società che ci hanno ospitato. Ogni volta resto lusingato dalla passione e dalla voglia di crescere espressa dai mister delle nostre società affiliate – commenta il direttore generale Mauro Lucarini, che continua – L’interesse per il metodo di insegnamento è sempre maggiore e questo può aprire le porte alla realizzazione di nuovi stage e camp estivi.”

Un grande in bocca al lupo a tutte le Società per il prosieguo delle loro attività in vista della ripresa dei campionati!