Perugia, mercoledì 31 agosto 2022 – ore 17 – centro sportivo “Paolo Rossi” – 2^ turno preliminare Primavera Tim Cup

PERUGIA: Moro, Baldi, Dalla Valle, Corsini (19’ st Ronchi), Cicioni (1’ st Romagnoli), Viti (12’ 2° t.s. Patrignani), Dieye Baka (1’ st Polizzi), Giunti, Sulejmani (29’ st Torri), Seghetti, Buzzi. A disp.: Bolzon, Diallo, Ascani. All.: Alessandro Formisano.

ASCOLI: Bolletta, Camilloni, Cozzoli, Graziano, Rossi, Franzolini, Cosimi (25’ st Carano (14’ 2° t.s. D’Alessandro)), Maiga (25’ st Caravillani), Gennari (39’ st Ciccanti (14’ 2° t.s. Di Marcello)), Ceccarelli, Re. A disp.: Pagano. All.: Rosario Pergolizzi.

ARBITRO: Sig. Edoardo Gianquinto di Parma (Capriuolo di Tivoli – Starnini di Viterbo)

RETI: 18’ pt Re (A), 31’ pt (rig.) e 40’ pt Seghetti, 6’ st Ceccarelli (A), 9’ st Buzzi, 10’ st Rossi (A), 1′ pts Franzolini.(A)

NOTE: ammoniti Corsini, Cicioni, Rossi, Viti, Buzzi, Ceccarelli

PERUGIA – Esce sconfitto al secondo turno preliminare di Primavera Tim Cup il Perugia guidato da mister Formisano che dopo aver ribaltato nel primo tempo il gol di Re grazie alla doppietta di Seghetti (di cui il primo su calcio di rigore) si fa raggiungere due volte nella ripresa, conducendo così la gara ai tempi supplementari nonostante l’illusorio incrocio dei pali colpito in pieno da Giunti allo scadere del secondo tempo che avrebbe regalato una gioia ai biancorossi. Decisivo nel primo dei due tempi supplementari il rocambolesco gol direttamente da calcio d’inizio di Franzolini che scavalca beffardamente Moro (comunque autore di altre buone parate nel corso della gara) per il 4-3. Il forcing del Perugia, con un salvataggio di Bolletta, non basta.

Procede così il cammino dell’Ascoli che incontrerà l’Empoli nei trentaduesimi di finale di Primavera Tim Cup. Al Perugia rimane il campionato di Primavera 2 che prenderà il via sabato 10 settembre con la trasferta di Pisa.

(foto Settonce vietata riproduzione)