Perugia, 20 ottobre 2020 – Il Perugia di mister Mancini cede 4-0 contro il Vicenza.

L’avvio di gara è stato buono da entrambe le parti con varie occasioni da gol. La situazione però cambia al 26′ con il Vicenza che riesce a trovare quella determinazione in più per sbloccare il risultato con il gol di Sasso. La rete destabilizza le grifoncelle e pochi minuti dopo (31′ pt) arriva anche la seconda rete del Vicenza con Sossella.

Nella ripresa le ragazze biancorosse cercano di riscattarsi ma qualche lacuna difensiva permette al Vicenza di andare in rete con Yeboaa al  al 6′ st. Dopo soli sessanta secondi è ancora Yeboaa a chiudere definitivamente la gara su calcio di rigore. Perugia che mostra un pò d’orgoglio nel finale con qualche occasione che però non si concretizza.
“E’ una sconfitta amara che mette in risalto la difficoltà di questo campionato” ha commentato al termine della partita il tecnico Luciano Mancini – non possiamo arrenderci, nonostante la situazione, e non possiamo permetterci di mollare. Con il tempo il campo renderà merito al grande lavoro che stanno facendo le ragazze”.