Perugia, 5 settembre 2017 – Con il comunicato ufficiale n° 21 del 5 settembre 2017, il Giudice Sportivo nel corso della riunione di oggi ha assunto le seguenti decisioni:

“Ammenda di 4.000 € alla Soc. Perugia per avere suoi sostenitori, al 32° ed al 37° del primo tempo, lanciato sul terreno di giuoco, all’interno dell’area di porta, due petardi che costringevano l’Arbitro a sospendere la gara per alcuni secondi; per aver lanciato, inoltre, tre fumogeni nel recinto di giuoco; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all’art. 13, comma 1 lettera b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.”