Dal ritiro di Venezia mister Massimo Oddo ha parlato alla stampa alla vigilia del match valevole per la 38ª giornata del campionato di Serie BKT

“Domani sarà una finale. Quello che c’è da fare è dimenticare tutto quello che è successo, come se il campionato fosse finito e domani c’è una partita secca. Quindi dobbiamo dare tutto per cercare di fare una bella partita. Tutto questo sicuramente dal punto di vista dell’approccio caratteriale e mentale poiché sarà propedeutico eventualmente per un risultato positivo finale”.

“Venezia? Ogni squadra ha le proprie caratteristiche. Il Venezia è una squadra discretamente tecnica, che ha una buona qualità soprattutto a metà campo. Una squadra che gioca a calcio, che non si chiude, che ha una determinata struttura di gioco. Cercheranno di fare la partita e metteranno in campo le loro migliori peculiarità che sono, secondo me, l’organizzazione di gioco e un buon calcio.

“Domani ci vuole una partita intelligente da parte nostra, non dobbiamo pensare a null’altro che cercare di vincere la gara. Ma per vincere la gara bisogna farlo con intelligenza. Il primo obiettivo è quello di dare equilibrio alla squadra, quindi partendo da quello faremo una formazione che dia la possibilità di coprire bene il campo e di attaccare”.