Tre partite, nove punti in palio: “Dopo questa settimana molte squadre avranno più chiari quali saranno i rispettivi obiettivi”

“Nella prima di queste tre partite noi abbiamo qualche problema, come d’altronde i nostri avversari. Quella di domani sarà una partita tra due squadre un po’ in difficoltà e che, pertanto, saranno obbligate a fare delle scelte importanti”.

“Se domani giocherà Vido? Non lo dico. Con Luca, ma come con tanti altri, parliamo spesso. Tutti e due sappiamo cosa c’è da migliorare, sia dal punto di vista tecnico che mentale. È un ragazzo che si sta formando, ha grandissime qualità. Oltre all’aspetto tecnico, con lui stiamo lavorando anche sull’aspetto mentale. Deve avere più consapevolezza dei propri mezzi e come sfruttarli al massimo. Ma come lui anche altri. Luca è un esempio di grande talento”.

“Melchiorri da quando ha risolto i problemi è tornato in campo e non si è più fermato. Quindi ha i novanta minuti nelle gambe, ha ritrovato la forma ed è a disposizione. Rosi in questa settimana l’ho visto meglio, con la testa giusta”.

“Il Cosenza ha idee di gioco, un centrocampo abile, giocatori di inserimento e di palleggio. Domani sarà una partita contro un avversario nettamente in salute. Ha problemi di organico ma verrà comunque a giocarsela”.

“Questa mattina ho parlato alla squadra; ho detto ai ragazzi che in base a cosa faremo in questa settimana, io e loro, ci daremo un obiettivo”.