“Ieri con il piede fratturato sei rientrato in campo e hai resistito fino all’ultimo sopra il dolore. Tu sei il Perugia di oggi, tu sei quello che la gente ci chiede di essere, tu onori il nostro meraviglioso sport e il Perugia Calcio. Forza ragazzo ti voglio bene. Kouan aspettiamo presto il tuo rientro.

Forza ragazzi siamo un grande gruppo uniamoci e lottiamo per il nostro obiettivo”.   

Il Presidente