Missione compiuta per le grifoncelle della Juniores del Perugia Calcio Femminile, che dopo il 2-0 dell’andata, battono anche in casa e per 4-1 il Riccione, conquistando così la qualificazione alla semifinale del campionato nazionale di categoria, nella quale se la vedranno contro la Virtus Vapa Napoli.
A Pian di Massiano, le ragazze di mister Verducci dopo qualche secondo di studio trovano subito il gol che indirizza la partita e la qualificazione grazie ad Angori, che poi si ripeterà poco dopo la mezz’ora, con i suoi due gol inframezzati dall’autorete di Semprini che di fatto chiude il match già ben prima dell’intervallo. Nella ripresa le biancorosse si limitano a controllare e trovano la rete del 4-0 con Piselli a 12 minuti dal termine. In pieno recupero arriva la rete della bandiera delle romagnole ad opera di Frison.
E’ naturalmente soddisfatto mister Verducci al termine della partita: «Le ragazze hanno risposto bene agli stimoli che avevamo proposto in settimana soprattutto dal punto di vista mentale perché non dovevamo assolutamente dare per scontata la qualificazione. La risposta c’è stata, e dopo il gol del vantaggio la strada è andata in discesa e le ragazze hanno messo in campo una buona gestione della palla, giocato una buona partita e soprattutto mostrato buoni automatismi che man mano stanno affinando». Nonostante la vittoria netta c’è sempre da migliorare: «Assolutamente. Ci sono state delle situazioni su cui ci dovremo focalizzare in settimana per sistemare alcune imperfezioni in vista della semifinale contro la Vapa Virtus Napoli».
Infatti non c’è tempo di riposare: domenica prossima a Perugia e quella successiva nel capoluogo partenopeo spazio al penultimo atto prima della finalissima di Firenze prevista per il 23 giugno.

Perugia Juniores-Riccione Juniores 4-1

Perugia Juniores Urso, Serluca (33′ Cesarini), Accettoni (59′ Dominici), Petasecca (73′ De Monaco), Carleschi, Viola, Piselli, Bolognini (59′ Ciferri), Timo, Petrara, Angori (74′ Gigliarelli). (Cerasa, Codignoni, Annibaldi, Cippiciani). Allenatore Verducci

Riccione Juniores Giorgi, Barocci, Zazzeroni (74′ Santolini), Ligi, Semprini, Della Chiara, Ciavatta (70′ Ramja), Diversi, Sanchi, Frison, Arcangeli (70′ Palmieri). (Fornari).

Arbitro Grieco di Ascoli Piceno.

Reti 9′ Angori, 24′ Semprini aut., 34′ Angori, 78′ Piselli, 91′ Frison.

Note: ammonite Zazzeroni, Petasecca