Le ragazze espugnano il campo di Napoli e raggiungono un traguardo straordinario.

Grande impresa della formazione Juniores del Perugia Calcio Femminile che espugnando per 3-1 il campo della Vapa Virtus Napoli accede alla finale Scudetto di categoria che si giocherà domenica prossima allo stadio “Bozzi” di Firenze con calcio d’inizio alle 10.30, nella quale il Perugia se la vedrà contro il Torino che ha eliminato il Vittorio Veneto. Dopo l’1-1 maturato a Perugia, per le Grifoncelle di mister Alessandro Verducci l’imperativo era scendere a Napoli per conquistare il bottino pieno, e la prestazione delle biancorosse è stata di altissimo livello, dominando il campo e portando a casa una vittoria meritatissima. Protagonista di giornata Angori, autrice del gol che ha aperto le marcature al minuto 16 e di quello che ha chiuso definitivamente i conti in pieno recupero; nel mezzo il raddoppio di Piselli alla mezz’ora e il gol in apertura di ripresa delle padrone di casa ad opera di Miroballo. “É andata bene – il commento di mister Verducci – siamo contenti. Nel primo tempo siamo state brave ad andare sul doppio vantaggio e gestire con serenità la partita, non lasciando spazio alle avversarie. Poi nella ripresa ci sono stati dieci minuti di blackout al rientro dagli spogliatoi, nonostante avessi chiesto alle ragazze di fare attenzione e di partire forte perché sapevo benissimo che il Vapa sarebbe tornato col coltello fra i denti. Hanno preso un palo e segnato il gol del 2-1. Poi siamo state brave perché siamo state in grado di ricompattarci e ricominciare a fare quello che sappiamo e alla fine il 3-1 è stato meritato. Complimenti a tutte le ragazze e allo staff che ha lavorato con grandissima professionalità e impegno”. Tra sette giorni la finale: “Gran bella soddisfazione – conclude mister Verducci – raggiungiamo l’obiettivo che ci eravamo prefissati e credo che abbiamo tutte le carte in regola per portare a Perugia questo Scudetto”.

Vapa Virtus Napoli Juniores-Perugia Calcio Femminile Juniores 1-3
Vapa Virtus Napoli: Fierro, La Manna, Albano, Parretta, Ferrara, Russo, Miroballo, Napolitano (76′ De Marco), Iannotta (47′ Piscopo), D’Avino, Luongo. A disposizione: Boccia, Sorriso, Albergo, Sarnataro, La Marca, Penniello, Perrella.
Perugia: Cerasa, Serluca, Accettoni (67′ Ciferri), Petasecca, Carleschi, Viola, Piselli, Bolognini, Timo, Petrara, Angori. A disposizione: Urso, Dominici, Cesarini, De Monaco, Gigliarelli, Codignoni, Saputo. Allenatore: Verducci
Arbitro: Grassi di Forlì
Reti: 16′ Angori, 30′ Piselli, 54′ Miroballo, 92′ Angori

 

foto di Noemi Monetini