GENOA-PERUGIA | I NUMERI DELLA SFIDA

14 Aprile 2023

ll Perugia nella 33^ giornata del campionato di Serie B 2022-2023 affronterà il Genoa di mister Alberto Gilardino, gara in programma sabato 15 aprile allo stadio “Ferraris”. Calcio d’inizio alle ore 14.

Sarà il signor Livio Marinelli della sezione di Tivoli a dirigere Genoa-Perugia. A coadiuvarlo gli assistenti Giuseppe Perrotti di Campobasso e Giuseppe Di Giacinto di Teramo. Quarto ufficiale sarà Mattia Pascarella della sezione di Nocera Inferiore. Al VAR Aleandro Di Paolo di AvezzanoAVAR Matteo Gualtieri di Asti.

Il Genoa ha vinto solo una delle ultime otto partite contro il Perugia in Serie B (3N, 4P): dopo averne persa appena una nelle precedenti 15 contro gli umbri nel campionato cadetto – sei vittorie e otto pareggi chiudono il bilancio.

Il Genoa ha perso l’ultima partita casalinga contro il Perugia in Serie B e potrebbe perderne due interne consecutive contro gli umbri per la prima volta nel torneo cadetto.

Il Genoa non subisce gol da nove partite casalinghe in questo campionato e potrebbe eguagliare il suo record di 10 clean sheet interni consecutivi registrato in Serie B nella stagione 1952/53.

Da quando Alberto Gilardino siede sulla panchina del Genoa – 6 dicembre 2022 – il Grifone è la squadra ad aver ottenuto più punti in casa in Serie B (25, almeno cinque in più di ogni altra squadra).

Il Perugia ha vinto l’ultima trasferta contro il Cittadella in questo campionato (2-0, il 18 marzo scorso) e potrebbe vincerne due di fila lontano da casa in Serie B per la prima volta dal febbraio 2022 (tre in quel caso).

Il Genoa ha pareggiato l’ultima partita di campionato (2-2 v Como) e non registra due pareggi di fila in Serie B da novembre 2006 (tre in quel caso contro Verona, Crotone e Albinoleffe).

Da inizio marzo, solo Cittadella (tre) e Benevento (due) hanno raccolto meno punti in campionato rispetto al Perugia (cinque): gli umbri contano una sola vittoria nel periodo (2-0 v Cittadella, il 18 marzo scorso) – poi due pareggi e tre sconfitte, comprese le due più recenti.

Il Genoa è la squadra che ha subito sia meno gol di testa in questo campionato (tre, al pari di Parma eTernana) sia meno gol da fuori area (uno, al pari dell’Ascoli).

Il Perugia è la squadra che ha subito solo una rete su corner (1^ in Serie B), il Genoa invece 3 (5^ posizione).

Il Genoa è la squadra che ha segnato di più negli ultimi 15 minuti (1^ in Serie B), 14 reti, il Perugia 5 marcature (17^ in Serie B).

Sui gol in contropiede Genoa e Perugia si equivalgono: 5 i rossoblu (2^ in Serie B), 4 i biancorossi (3^ in Serie B).

Massimo Coda con il gol contro il Como è salito a quota 10 reti stagionali in campionato; l’attaccante del Grifone solo contro il Cittadella (sette) ha realizzato più reti che contro il Perugia (sei) in Serie B.

Tiago Casasola ha partecipato attivamente a 11 gol in questo campionato (sette reti e quattro assist): l’argentino ha realizzato quattro delle sette reti in trasferta e con un gol potrebbe stabilire il suo record di marcature fuori casa nella competizione.

Paolo Bartolomei guida la classifica dei tiri in porta senza segnare alcuna rete, 31, come Karic (Benevento).

LA PARTITA IN DIRETTA TV
Sky Sport, Dazn ed Helbiz Live.

Potrebbe anche Interessarti…

SPONSOR DAY 2024

SPONSOR DAY 2024

Perugia, 12 giugno 2024 - Tradizionale appuntamento di fine anno con lo sponsor day, l'evento riservato ai partner del...

CESSIONE SIMONE SANTORO

CESSIONE SIMONE SANTORO

AC Perugia Calcio comunica che la società Modena FC ha esercitato il diritto di opzione per l’acquisizione a titolo...