Queste le parole di Mister Recchi al termine della sfida delle grifoncelle contro la Riozzese: “Buona prova delle ragazze, sono soddisfatto della prestazione. Abbiamo affrontato una squadra forte con molte giocatrici esperte. Abbiamo giocato alla pari con le avversarie, nonostante avessimo in campo giocatrici giovani, al loro esordio in Serie B, ed altre sacrificate in ruoli non consoni alle loro caratteristiche. Brave loro a sfruttare le occasioni che abbiamo concesso, ma complessivamente le abbiamo messe in difficoltà”. Prosegue il lavoro del mister: “C’è ancora molto su cui lavorare. Sono state settimane molto intense, le ragazze si sono messe subito a disposizione con impegno e sacrificio. Questo è lo spirito giusto. In campionato è ancora tutto aperto. Dobbiamo essere bravi a sfruttare le occasioni che ci capiteranno”.

Riozzese: Selmi, Ridolfi (42’st Castellani), Grumelli (2’st Varone), Galbiati, Tugnoli, Postiglione (17’pt Belloni), Codecà, D’Urgo, Oleotti (23’st Lecce), Straniero, Dossi (23’st Rognoni). A disposizione: Ballabio, Spinelli, Bruno, Zecchino.

Perugia: Bayol, Bortolato, Ferretti, Serluca, Monetini, Angori, Tuteri, Federiconi, Dominici (13’st Fiorucci), Di Fiore, Piselli (30’st Bylykbashi). A disposizione: Urso, Moscatelli, Petrarca, Rosmini.

Reti: 39’pt Codeca, 24′ e 39’st Rognoni, 46’st Angori.