Vittoria doveva essere e così è stato per il Perugia Calcio Femminile che nella decima giornata del campionato di Serie C girone C ha battuto 5-0 il fanalino di coda Libertas. A segno Tuteri, Ceccarelli, doppietta di Giulia Fiorucci e Monetini. Partita come da pronostico senza storia, con le grifoncelle che hanno controllato il gioco fin dalle prime battute e mister Vania Peverini ha avuto anche la possibilità di provare qualche novità dal punto di vista tattico: «E’ stata una partita giocata su ritmi non altissimi – il commento del mister – in cui ho provato soluzioni nuove in vista del prossimo impegno contro il Pontedera. Le ragazze mi hanno dato delle buone risposte, hanno avuto bisogno di un quarto d’ora circa dall’inizio per trovare bene le misure del campo per via di questi esperimenti, poi è andata via liscia. Il campo non era bellissimo, non ci ha dato la possibilità di esprimere il calcio fluido che siamo abituate a proporre, abbiamo capitalizzato meno di quanto creato, e a livello difensivo siamo state precise e non abbiamo mai concesso occasioni alla Libertas, tant’è vero che il nostro portiere è stato inoperoso».
Libertas-Perugia Calcio Femminile 0-5
Libertas: Marinai, Barsotti, Vergaro, Pugliesi, Buratti, Acciari, Bimbi, Bartelloni, Russo, Giorgetti, Panepinto. (Salzano). Allenatore:
Perugia: Bayol, Serluca (46′ Bylykbashi), Monetini, Timo, Ferretti, Marchesi (78′ Petrarca), Tuteri, Brozzetti, Fiorucci Giulia (81′ Rosmini), Ceccarelli (79′ Franciosa), Zelli (58′ Sulpizi). (Marroccoli, Fiorucci Corinna). Allenatore: Vania Peverini
Arbitro: Simone Gavini (Aprilia)
Reti: 25′ Tuteri; 36′ Ceccarelli; 47′, 56′ Fiorucci Giulia; 90′ Monetini
Serie C girone C – 10a giornata
Pontedera-Bologna 3-1; Riccione-Forlì 2-1; Imolese-San Marino 1-6; San Paolo-Real Bellante 3-1; Jesina-Torres 0-2; Libertas-Perugia 0-5
 
Classifica
Perugia 26; San Marino 23; Pontedera 21; Jesina 19; Bologna 17; Torres, Riccione 14; Forlì 13; Imolese 8; San Paolo 7; Real Bellante 6; Libertas 0
Prossimo turno (20 gennaio ore 14.30)
Torres-Libertas; Bologna-Imolese; Forlì-Jesina; Perugia-Pontedera; Real Bellante-Riccione; San Marino-San Paolo