Gara senza storia a Imola per il Perugia Calcio Femminile, che si impone nettamente per 6-1. Al termine della gara, mister Vania Peverini ha dichiarato: “È andata come ci aspettavamo, le ragazze hanno fatto quello che dovevano nel migliore dei modi. L’unica nota negativa è stata l’infortunio a Petrarca, entrata nel secondo tempo. Valuteremo nei prossimi giorni ma speriamo che non sia nulla di grave al ginocchio. Dispiace perché per noi dal punto di vista del campo è stata un’ottima prova. Importante invece il ritorno al gol di Giulia Piselli dopo l’infortunio al ginocchio. Per me è un piacere doppio perché è stata il capitano storico della mia Primavera. Ora testa alla Lucchese e poi al Napoli in Coppa”.

Imolese: Sassi, Bertolozzi, Manara, Biondi, Dubbioso, Finotello, Polidori, Roda, Iraci, Posa, Baharvand. A disposizione: Papa, Guede, Fara, Mozzillo.

Perugia: Marroccoli, Zelli, Serluca, Fiorucci C. (54′ Franciosa), Rosmini (47′ Petrarca a sua volta uscita al 65′ per Sulpizi), Marchesi, Tuteri, Brozzetti, Timo, Ceccarelli, By,ykbashi (55′ Piselli). A disposizione: Baylon, Monetini, Fiorucci G., Ferretti, Alessi.

Reti: 3′ Fiorucci C., 9′ e 52′ Ceccarelli, 36′ e 47′ Bylykbashi, 68′ Piselli. 66′ autorete.