Esordio in campionato davanti al pubblico amico.

É tutto pronto per l’esordio casalingo del Perugia Calcio Femminile in Serie B femminile: all’Antistadio Renato Curi domani alle 15 le biancorosse di mister Paolo Damiani ospiteranno il Cesena. Entrambe le squadre sono reduci da una sconfitta all’esordio, quindi si prevede un match molto combattuto per togliere lo “0” dalla casella dei punti. Arbitra il signor Gabriele Sacchi di Macerata; assistenti Dervishi e Feliziani di San Benedetto del Tronto).

Per le ragazze, in vista dello scontro con il Cesena, ha parlato Sharon Zelli: «É indubbiamente un campionato di livello totalmente diverso rispetto allo scorso anno in Serie C – le impressioni dell’esterno -, dove ci sono squadre di grande livello e molto preparate. Però noi ci stiamo allenando tanto e in maniera molto intensa per affrontare queste partite». Riavvolgendo il nastro della stagione, Zelli torna sulla sconfitta all’esordio sul campo del Chievo Fortitudo: «Abbiamo affrontato una squadra molto valida, veloce soprattutto dal centrocampo in su. Però devo dire che siamo rimaste molto soddisfatte dalla nostra prova nonostante il risultato, che comunque ci penalizza oltre misura». Sul match di domani: «Giocare in casa ci aiuterà molto, spero ci sarà tanto pubblico a sostenerci. Indubbiamente giocare fra le nostra mura amiche è un vantaggio però dobbiamo fare i conti contro un avversario tosto che venderà cara la pelle, sicuramente da non sottovalutare. Noi però vogliamo prenderci i tre punti e portare a casa a tutti i costi la vittoria».

Fronte formazione: non convocata Di Fiore per un affaticamento muscolare; il resto della rosa è a disposizione.

La lista delle convocate
Angori, Bayol, Brozzetti, Bortolato, Bylykbashi, Ceccarelli, Federiconi, Ferretti, Fiorucci, Monetini, Moscatelli, Petasecca, Piselli, Rosmini, Serluca, Tuteri, Urso, Viola, Zelli