Si è conclusa con punteggio di 3 a 1, in favore delle padrone di casa, Pontedera CF – AC Perugia, gara di ritorno per il turno preliminare di Coppa Italia. Biancorosse che dominano per tutto il primo tempo, portandosi avanti con un gol su punizione di Susanna Federiconi al 21′.

Bene anche nella ripresa, dove due importanti parate di Elena Urso, in grande forma, tengono al sicuro il risultato.

A dieci minuti dalla fine del tempo regolamentare la situazione si ribalta, con un rigore assegnato al Pontedera che va a segno con Del Prete. Al 90′ Iannella, sempre su rigore, porta le padrone di casa in vantaggio. La partita si conclude 3 a 1 per le granatine, che riescono nei minuti di recupero a portare a casa un ultimo gol.

“Un risultato pesante, che non rispecchia la gara” ha commentato il mister Luciano Mancini.

“Torniamo a casa con una prestazione che fino all’ 81′ ci ha soddisfatto veramente a pieno; le ragazze hanno dato tanto, hanno giocato un gran calcio e sul piano psicologico hanno saputo gestire la gara anche nei minuti finali, quando la situazione si è capovolta. Chiudiamo questa gara con un’ottima base per iniziare il campionato”.

Domenica 13 settembre, Grifoncelle di nuovo in campo per la prima di campionato, in casa contro la Riozzese Como.